Esposizione 125° Anniversario Bulgari – gioielli senza tempo

di Benedetta Guerra Commenta

La maison Bulgari è in mostra per celebrare il suo 125° anniversario, cominciato il 22 maggio e che terminerà il 13 settembre prossimo nella città di Roma, vicino al Palazzo delle Esposizioni, con una mostra di gioielli.

Questo evento fa parte di un progetto più ampio, che comprende anche l’iniziativa, di cui già si è parlato in un post precedente chiamata, “Riscrivere il futuro con Save the Children“.

La retrospettiva è chiamato “Tra l’Eternità e storia: 1884-2009“. Questa del 125 anniversario è una collezione Vintage, conservata negli archivi della casa. La collezione è unica, composta da oltre 500 pezzi di gioielleria, orologi e altri oggetti di valore, in ordine cronologico e suddivisi in otto sezioni.

Dalla prima sala, sono stati messi tutti gli oggetti fatti a mano in argento del XIX secolo, che il fondatore della casa, Sotirio Voulgaris, portò dalla Grecia verso l’Italia quando emigrò. Da quel momento in poi cominciò a creare oggetti in argento , che mise in vendita nel suo primo negozio di strada a Roma nel 1884. La prima gioielleria aprì nel 1905 nella famosa strada di Roma, Via Condotti.

Tornando alla mostra, si prosegue con diamanti gioielli degli anni venti e trenta, ispirati da art deco e lanciati dai figlii di Sotirio, Costantino e Giorgio.

Il “cuore” della collezione, vede gioielli degli anni 60, quando la maison era nel pieno della sua ascesa. L’ultima sala è dedicata alle creazioni più straordinarie di cui un collare dal valore di venti milioni!

Ci saranno un sacco di gioielli indossati nei celebri film di anni ‘50 – ‘60, come la collezione privata di Elizabeth Taylor, composto da 16 pezzi, o di alcune delle collane indossate da Sophia Loren o Ingrid Bergman e di Gina Lollobrigida.

Ci sono parti delle collezioni di una bellezza da mozzare il fiato, guardate le foto nella gallery e ve ne renderete conto:

–  Guardate la collana e gli orecchini in oro giallo con rubini, zaffiri e smeraldi cabochon e diamanti taglio brillante rotondo, tutte le pietre formano due motivi floreali. Questa parure è stata realizzata negli anni tra 1967-1968. La collana di questa parure la vediamo indossata dalla bellissima attrice inglese Keira Knightley.

–  Il bracciale in oro 18 carati e diamanti, del 1959, la maglia del bracciale del colore delle pietre, ed è stata realizzata da artigiani italiani.

Questa è una parure realizzata nel 1992. Collana e orecchini in oro giallo e diamanti. La collana forma una frangia, deteriorata dal centro. Ogni ramo della frangia contiene 3 diamante smeraldo che sostengono una sfera ricoperta di schegge. Lo stesso schema si trova sulla orecchini, formati da un piccolo cono di pino che si conclude con una palla, il tutto con smeraldi brillanti e rotondi.

Collana e orecchini del 1965, il colore évoca le fantasie Indiane, color cielo, verde prato, turchese, ametista, diamanti e smeraldi cabochon. Tutto di una bellezza eccezionale.

– Collana in oro e diamanti del 1969, giallo dorato con motivi in rilievo, e diamanti a taglio brillante e rotondo.

–  Collier del 1982, interamente in oro giallo

–  Collana in platino e diamanti perfetti per una grande serata. Completato nel 1935, questa collana è ancora una meraviglia. Manifatturiera Il modello con diamanti in diverse dimensioni, contiene anche uno smeraldo brillante rotondo.

– Ecco la parure che si compone di una collana e un paio di orecchini del 1970. Nella parure sono presenti 20 fiori (18 per la collana di orecchini e 2). Le margherite, tutte di varie dimensioni, sono caratterizzate da delle perle con nel mezzo dei petali giallo dorato, corallo rosa e impreziosito con diamanti a taglio brillante rotondo.

Tre orologi in tre diversi periodi di produzione: due orologi a serpente, uno del 1965, in oro 18 carati, che si caratterizza per la testa di un serpente e il corpo che sembra tubo del gas in oro e smalto e con applicazioni sulla testa del serpente, il secondo è del 1972, anch’esso con la cinghia a tubo del gas in oro ed Infine, la terza del 1992 “Naturalia farfalla” in oro giallo, onice e diamanti. Il bracciale è intarsiato con diamanti con dettagli in onice e diamanti sulle ali di una farfalla.

Infine, le spille degli anni 40, 50 e 60 , alcuni con dei motivi a cespuglio fiorito con i nastri, smeraldi cabochon e diamanti, altri a forma di fiore, completamente coperti da diamanti di tutte le dimensioni.

Nella mostra ci sarà una sezione dedicata alle iniziative di beneficenza in collaborazione con Save the Children.

Fonte foto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.