Chalet alpino di lusso, ecco quanto può costare

di Sonia Pesce Commenta

Tra dicembre e gennaio, ma alcune volte anche a febbraio per chi ha la fortuna di poter prolungare le ferie, si tratta di mesi in cui, nella maggior parte dei casi, si va alla ricerca di soluzioni utili per rilassarsi, specialmente sulla neve o comunque in montagna.

Andare in vacanza in un ambiente completamente immerso nella neve riesce sempre a trasmettere un’atmosfera e delle emozioni più uniche che rare. Una sensazione bellissima, che merita di essere provata non solo da tutti coloro che hanno la passione per le passeggiate in mezzo alla neve oppure per le arrampicate o per ciaspolate in compagnia degli amici.

Alla fine, anche tanti che non amano in maniera così viscerale la montagna, finiscono per apprezzarla sempre di più durante i mesi invernali. L’Italia offre un gran numero di soluzioni, va detto, a partire dalle Alpi, fino ad arrivare alla catena degli Appennini, senza dimenticare naturalmente anche le Dolomiti, oppure le Apuane.

D’altro canto, va messo in evidenza come i prezzi delle varie strutture per poter soggiornare in queste aree sono veramente altissimi e tanti appassionati non si possono permettere il lusso di concedersi una simile vacanza.

Ecco spiegato il motivo per cui, in questi casi, ci sono delle soluzioni da sfruttare che, però, non si conoscono a sufficienza. Ad esempio, di chalet da affittare ce ne sono veramente un’infinità ed è una tendenza sempre più diffusa, soprattutto per via della semplicità e della praticità con cui si può portare a termine la prenotazione.

Ad esempio, c’è la possibilità di prendere in affitto uno chalet di lusso, uno di quelli che ad esempio possono contare sulla presenza di veranda, doppio camino e una spettacolare e indimenticabile vista che consente di ammirare i boschi piuttosto che le piste da sci.

In tanti si potrebbero chiedere come sia possibile trovare degli chalet di lusso a dei prezzi bassi, ma la risposta è solamente quella di provare a puntare sugli affitti brevi. Si tratta di una fetta di mercato tutta da esplorare, dato che può riservare davvero notevoli soddisfazioni. Giusto per fare qualche esempio, su Airbnb, vengono proposti degli chalet a dir poco meravigliosi anche per soli 100 euro a notte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.