Brioni: ADV a/i 2011 2012 all’insegna del lusso e dell’eleganza

di Giulia Ferri Commenta


I tratti distintivi di della campagna pubblicitaria di Brioni per la prossima stagione autunno inverno 2011 – 2012 sono il lusso e l’eleganza ben interpretati da Phillip Reynaud e Diana Dondo ed evidenziati dal claim To Be One of a Kind. Ad occuparsi della realizzazione dell’ADV è stata l’agenzia newyorkese con la preziosa collaborazione del fotografo Tom Munro per la realizzazione di un nuovo progetto pubblicitario.

L’impatto voluto è quello dei valori e i segni inconici che hanno sempre contraddistinto il marchio Brioni: bellezza, eccellenza, raffinatezza. A partire dai testimonial Phillip Reynaud, già volto di Brioni nelle edizioni precedenti, è stato  scelto di nuovo per la sua forza comunicativa riconosciuta attraverso le sue interpretazioni da attore più che da modello.  La sua eleganza innata nei tratti fisionomici e nelle espressioni si sposa alla perfezione con il volto dalla sofisticata internazionalità di Diana Dondoe che ben rappresenta il carattere e la personalità della donna Brioni, in una verve distinta, carismatica e di gran classe.

Il layout esprime con grande semplicità e chiarezza i caratteri salienti dello stile Brioni, che spazia dal formale al leisure wear, dalla giubbotteria all’abito sartoriale. Il tutto accumunato da una ricchezza e da una qualità altissima dei materiali e da un’attentissima cura dei dettagli e delle rifiniture.

L’azienda Brioni nasce nel 1945 come sartoria specializzata in abiti su misura. Il suo nome è un tributo alle isole Brioni, un piccolo arcipelago in Croazia che si affaccia nella parte più settentrionale dell’Adriatico. Nell’immediato dopoguerra Nazareno Fonticoli e Gaetano Savini aprirono il loro primo store in Via Barberini a Roma. L’alta qualità e l’impronta sartoriale prevalentemente ha conquistato l’america con sei boutique negli States: nella Fifth Avenue a New York , oltre a due bellissimi showroom nella cinquantaduesima e cinquantasettesima strada a Manhattan;  in Rodeo Drive a Beverly Hills, in Union Square a San Francisco, in Bal Harbour a Miami Beach , nel centro di Aspen ed a Las Vegas al Wynn.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>