Blu Mediterraneo Spa di Acqua di Parma a Porto Cervo

di Valeria Douglas Commenta

Pubblico sofisticato, posto incantevole e i cinque sensi inebriati. Questo e molto altro ancora fa parte della prima Blu Mediterraneo Spa di Acqua di Parma inaugurata pochi mesi fa nello Yacht Club Costa Smeralda di Porto Cervo.

Una scelta non casuale, come ha raccontato Gabriella Scarpa, presidente di Acqua di Parma.

Eravamo alla ricerca di una località esclusiva, sul Mediterraneo, italiana, e soprattutto con una vocazione internazionale. Con queste coordinate c’era un solo indirizzo che faceva al caso nostro: lo Yacht Club Costa Smeralda.

E la necessità che tutto fosse perfetto e il più possibile vicino al mare.

La nostra priorità era aprire la prima Spa in un posto di mare. Idealmente la collocazione della nostra attività in questo settore restano i resort. E’ anche vero però che lo stress si accumula prevalentemente nelle città, e non è escluso che in futuro potremmo prendere in considerazione anche i centri urbani, laddove però ci saranno gli spazi e i requisiti che ci metteranno nelle condizioni di replicare il modello.


E allora ecco apparire nel cuore del Mediterraneo questa oasi che purifica, ossigena e dà nutrimento alla pelle stanca e affaticata. Uno staff completo composto da 15 persone e dalla location suggestiva: quattro cabine, due cabanas, 26 suites, hammam, sauna e un’area per l’aromaterapia.

Tra i punti forti della Blu Mediterraneo SPA, gli specifici prodotti per il viso e per il corpo con quattro diversi benefici effetti – Arancia di Capri, rilassante; Cipresso di Toscana, energizzante; Mandorlo di Sicilia, carezzevole e Fico di Amalfi, vitalizzante – e il metodo creato dall’équipe di Spa Chakra che ruota attorno ai desideri individuali e sulla “lettura” di cinque indicatori chiave: livello di tossine, tono muscolare e generale, attività circolatoria, grado di tensione-relax, ossigenazione.

Ogni trattamento diventa così unico e personalizzato tra linfodrenaggio, massaggio muscolare, digitopressione, sfioramento, stretching.

Quanto ai costi, si parte in media da 240 euro per due ore di trattamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.