Attimo: Il nuovo profumo di Salvatore Ferragamo

di Giulia Ferri Commenta

Si chiama Attimo ed è il nuovo profumo di Salvatore Ferragamo che ci regala così per la stagione autunno inverno 2010 2011 una fragranza del tutto nuovo che sposa alla perfezione la filosofia di un brand che fa dell’eleganza una virtù innata e un fascino impareggiabile.

Infatti: come non si può rimanere attratte dalle décolleté rosse indossate dalla modella nell’ADV?

Sarà stata pure grazie all’opera di un professionista, ma lo sguardo della modella Dree Hemingway anche se non direttamente, sembra puntare decisamenteverso l’angolo in alto a destra dove troneggiano queste meravigliose scarpe slacciate, quasi come se l’osservatore potesse sfilarle per poterle indossare un attimo.

Desideri di una fashion victim contenute nel bellissimo flaconcino ideato dalla Sylvie de France che evoca un senso del movimento dinamico e circolare, quasi come se il profumo riuscisse a inebriare quel vortice di passione ben evidenziato dai loghi color rosso fuoco Salvatore Ferragamo e Attimo sulla confezione perlacea (quest’ultima certificata dal Forest Stewardship Council – FSC). Il tappo e una fascia dorata arricchiscono l’immagine di un profumo prezioso che in quanto a prezzi non è certo low-cost:

94 euro per l’eau de parfum da 100 ml, 47 euro per l’eau de parfum da 30ml, 69 euro per l’eau de parfum da 50 ml, 34 euro per la lozione corpo nel flacone da 200 ml.

Più che giustificato quando si tratta di un prodotto firmato da Ferragamo. E questo profumo non vuol essere certo da meno, le note olfattive sono talmente tante e ben armonizzate che i realizzatori Jean-Pierre Bethouart e Annick Menardo di Firmenich hanno creato una sorta di “sinfonia liquida”: in apertura sentori di bouquet di fiori lasciano il posto a una base legnosa di pera nashi, Kumquat e fior di Loto per svelarsi in essenze di Gardenia, del fiore di Frangipani, Peonia, Muschio, Legno di Cedro e Patchouli. In scia, muschio, legno di cedro e patchouli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.