Ad ottobre debutto di Salvatore Ferragamo nell’alta gioielleria

di Benedetta Guerra Commenta

La maison di moda Salvatore Ferragamo, celeberrima grazie alla produzione di scarpe e accessori di lusso, tra poco tempo debutterà nel settore dei gioielli di alta gamma, poiché in questi tempi è un sicuro investimento.

Visto che il mercato asiatico è sempre più in ascesa, Ferragamo punterà su di esso, sopratutto in Cina … almeno secondo quello che ha detto Michele Norsa, amministratore delegato dell’azienda.

La prima collezione di gioielli e orologi della maison italiana Ferragamo, a prezzi che variano da 300 a 15.000 euro, ed è stata creata in collaborazione con Gianni Bulgari. La collezione sarà venduta a partire da ottobre in 18 store tra Asia, Europa e America.

La collezione si articola in tre linee.

La Futurista è ispirata all’etichetta realizzata per Ferragamo nel 1930 dal pittore futurista Luciano Venna.

La Linea Vara prende il nome dalla fibbia utilizzata da Salvatore Ferragamo come decorazione della calzatura, viene trasferita su bracciali rigidi e anelli cabochon in argento o in varianti in oro bianco e diamanti.

La Linea Gancino, in oro giallo e rosa, diamanti e pietre semipreziose, il gancio nato come chiusura delle borse.

Norsa, parlando della collezione ha detto:

Abbiamo voluto approfittare di un momento in cui il mercato dell’hard luxury è particolarmente favorevole ed avere in store prodotti di una fascia di prezzo più alta. Credo che questa linea possa essere particolarmente apprezzata dai consumatori cinesi, che sono molto attratti dall’oro e dai prodotti iconici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.