Asta Giurassica a New York – 10 giugno 2009 al Bonhams & Butterfields Museo di Storia Naturale

di Benedetta Guerra 1

Novità per quanto riguarda le aste giurassiche, aste che vedono come protagonisti dei vecchi abitanti della terra, scoparsi oramai, da milioni di anni.

Pepite, crani di dinosauro, opere d’arte lapidaria, pietre preziose e fossili provenienti da tutte le parti del mondo, sono messe all’asta presso Bonhams a New York.

L’asta principale è una raro cranio di tyrannosauo, Alioramus dal valore di $ 120.000 – 140.000. Conosciuta come la ‘Tyrant Lizard a partire dall’età di Dinosauri,’ questo raro esemplare del tardo periodo Cretaceo è stato trovato in Nemegt, nel deserto di Gobi, in Asia centrale. Anche se si sa molto poco su questo raro tyrannosauro, Alioramus, ha la testa più piccola e più sottile rispetto al suo famoso cugino di T-Rex, e vanta una maggiore dentatura. Questo animale è stato probabilmente un veloce cacciatore, con la possibilità di essere più veloce e più agile rispetto a molti dei suoi contemporanei.

L’attuale modello di cranio, secondo esperti, appartiene ad un individuo che avrebbe misurato 20 piedi di lunghezza e 76 di larghezza con denti simili a dei coltelli.

L’ asta di giugno comprende anche un cranio di triceratopo dalla Hell Creek Formation, Nord Dakota stimato $ 100.000 – 125.000. Senza dubbio, il triceratopo è uno dei più popolari dinosauri, vissuto più di 65 milioni di anni fa alla fine del periodo Cretaceo. Il dinosauro è famoso per le sue tre grandi corna e dei spunzoni sul profilo osseo.

In questa particolare asta sarà offerto a tutti gli amanti un Giurassico Ittiosauro stimato $ 60.000 – 80.000. L’ Ittiosauro si crede sia stato il precursore, l’antenato del delfino. Di tutti i rettili noti, loro sono stati i più adatti ad una esistenza marina.

Dal periodo Triassico, la magnifica offerta che è stata scoperta a Chinle Formation, Northern Arizona è un grande albero di legno pietrificato giustamente soprannominata ‘The Twins‘ (est. $ 125.000 – 150.000).

Un comune Mammoth Brosmio dell’Alaska, di dimensioni impressionanti verrà messo all’sta a partire da $ 20.000 – 25.000, inoltre un The Dragon’s Head’ trovato in Australia dal peso di circa due libbre verrà messo all’asta a partire da $ 35.000 – 45.000; una piccola tartaruga proveniente da una collezione privata verrà mesa all’asta a partire da $ 10,000-12,500 ed infine ecco arrivare un gruppo di tre meteoriti marziani stimati $ 2.500 – 3.500.

Bonhams & Butterfields Museo di Storia Naturale vedrà il 1o giugno un asta che comprende più di 500 partite di minerali, pepite d’oro, opere d’arte lapidaria, pietre preziose e gioielli in aggiunta alle eccezionali fossili, nonché numerosi elementi di arredo unico in forma muro di arte e scultura

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.