All’asta il cortometraggio pornografico di Marilyn Monroe

di Redazione Commenta

Un cortometraggio pornografico della bellissima Marilyn Monroe andrà all’asta il prossimo 7 agosto, durante la fiera dei collezionisti-cinefili Buenos Aires Film Collecting Fair a Buenos Aires.

Il responsabile della vendita, Mikel Barsa, ha annunciato alla stampa che il prezzo di partenza è di circa 500.000 dollari, del resto si tratta di un inedito.

Parlando dell’asta, Barsa ha detto:

Conoscendo i fanatici di Marilyn, l’opera potrebbe raggiungere milioni di dollari”.

Il cortometraggio di Marilyn è in bianco e nero, dura sei minuti e venne girato nel 1946. Nelle immagini c’è la bellissima Marilyn allora 21enne, con il suo nome da battesimo Norma Jean Baker, che si masturba e fa sesso con un uomo dall’identità sconosciuta. La seconda copia era stata acquistata da un collezionista privato nel 2001 per 1.2 milioni di dollari.

La pellicola pornografica era di proprietà di un collezionista spagnolo, ma alla sua morte gli eredi hanno deciso di affidarne la vendita a Mikel Barsa, che in precedenza ha già venduto l’altra copia conosciuta del cortometraggio.

Nonostante l’asta sia per il 7 agosto, sono già arrivate delle offerte dalla Norvegia e Giappone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.