All’asta da Christie’s 450 lotti appartenenti all’arte islamica e indiana

di Redazione Commenta

Il 6 ottobre da Christie’s si svolgerà un’asta molto particolare con 450 lotti di differente provenienza, con pezzi di arte islamica e indiana datati dal VII al XX secolo.

Tra i tantissimi oggetti, il più atteso è una statuetta Umayyad dell’VIII secolo, una scultura a forma di daino in bronzo con inserti in rame proveniente dall’Iran.

La magnifica opera è stimata intorno ai 3 milioni di sterline e la statuetta dal valore così alto può essere paragonata a un pezzo di collezione araba privata esposta al museo Hermitage.

Si stima che in totale tutti e 450 lotti possano toccare la somma complessiva di 10 milioni di sterline.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.