The Bijoux Tea, il tè delle cinque al Langham Hotel di Londra

di Valeria Douglas Commenta

 A Londra il rito del tè è un appuntamento immancabile. Se poi si ispira ai gioielli, diventa un rendez vous speciale. Ecco allora la proposta del Langham Hotel: una linea di pasticcini e dolci in collaborazione con il noto designer e gioielliere Stephen Webster.

Ispirato alla sua collezione “Murder she wrote” che unisce diamanti e gemme colorate, la chef pasticcera dell’hotel Cherish Finden ha realizzato dolci che richiamano le creazioni del gioielliere. Una novità disponibile da settembre fino a marzo nel menu a 79 sterline a persona.

The Bijoux Tea significa allora Crystal Clear Diamond, amaretto alla Guinness con perle di gelatina di ribes nero, o la mela avvelenata, una pasta frolla con peperoncino rosso e cioccolato fondente decorata con scaglie d’oro. Chi di voi non ha già l’acquolina in bocca?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.