La statua di Enzo Ferrari al Museo di Maranello

di Redazione Commenta

Una nuova statua di Enzo Ferrari è esposta al Museo di Maranello. Ma è totalmente diversa dalle altre che fin qui abbiamo conosciuto. Sicuramente agli antipodi rispetto al monumento di fronte all’autodromo di Imola dove diverse Ferrari F40 oppure alla statua in bronzo che lo raffigura vicino a un motore.

Più che una statua c’è un’intera scenografia che lo riproduce all’interno del suo ufficio a Modena, con tutte gli oggetti che lo rappresentano: la sua scrivania, la sua cravatta preferita e la spilla su cui sono impresse il marchio del Cavallino Rampante. E gli immancabili occhiali da sole.

Sapete perchè Enzo Ferrari li indossava sempre? Se lo sapete siete pregati di farmelo sapere.  A chi glie lo a chiesto The Drake rispondeva accennando a malapena un sorriso, ma c’è chi dice che li indossava come lutto permanete della scomparsa del figlio Dino, morto a soli 24 anni a causa della distrofia muscolare.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.