I nuovi Sorbet Drink di Amorino

di Sara Mostaccio Commenta

L’estate 2015 ha visto nascere una nuova deliziosa proposta nel mondo dei gelati: ecco i Sorbet Drink di Amorino lanciati per la bella stagione dalla catena di gelaterie fondata a Parigi da due amici italiani e oggi diffusa in molti angoli d’Europa e arrivata anche in Italia.

Il Sorbet Drink è un po’ gelato e un po’ bibita, ha la consistenza del sorbetto e viene proposto in una rosa di quattro sapori da gustare rinfrescandosi dalla calura e concedendosi una pausa di piacere. Tra gli ingredienti ci sono gli agrumi di Sicilia, la banana brasiliana, il mango e anche una succulenta proposta al cioccolato per i più golosi.

Gli aromi esotici o i sapori di casa nostra sono al centro di questa nuova proposta che è un piccolo lusso per il palato. La ricetta unisce la frutta alla consistenza cremosa del sorbetto con tutta la freschezza di una delizia da sorbire con il cucchiaino o con la cannuccia, nel bicchiere da passeggio.

Dell’offerta di Amorino fanno parte anche frappé, frullati e granite oltre ai più classici gelati. Il frappé ci sembra l’idea più interessante perché si può preparare sia a partire dal gelato che scegliendo la base al sorbetto miscelato al latte intero, in modo da ottenere una consistenza vellutata e non rinunciare alla freschezza che risveglia i sensi. Vi segnaliamo in particolare il frappé Espresso, per chi non sa rinunciare all’aroma intenso della bevanda che consumiamo solitamente calda.

Le gelaterie Amorino in Italia si trovano per il momento a Milano e a Verona mentre la Francia vanta oltre 20 città in cui la catena è presente con numerosi punti vendita, molti dei quali si trovano a Parigi. Ci sono inoltre negozi in Belgio, Austria, Germania, Lussemburgo, Inghilterra, Marocco, Malta, Portogallo, Spagna e addirittura negli Stati Uniti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.