Natale 2011: Conrad Maldives Rangali Island, con nuove suites e spa

di Benedetta Guerra Commenta

Il Conrad Maldives Rangali Island dà vita in tutta la sua gloria ad un nuovo suo slogan “Il lusso di essere se stessi“. Dopo la sua ristrutturazione, costata quasi $ 8 milioni ora si può finalmente tornare a rilassarsi all’interno di questo hotel resort 6 stelle situato su due bellissime isole.

Composto di 50 Water Villa, 79 Beach Villas e 21 Water Villas Spa, l’albergo vi metterà alla prova e quindi vi darà modo apprezzare il vero valore delle sue tre nuove suite che vi mostreranno la vita e il lusso con un altro occhio.

Cominciamo dalla ” Premier Water Suite“. Questa si trova a Rangali Island, ha una superficie di 305 m², ed è stata costruita interamente su palafitte sopra la laguna turchese, al suo interno vi sono due camere da letto, con un bagno ed con vasca idromassaggio, due piscine, una terrazza esterna orientata in modo che è possibile vedere ogni notte il sole delle Maldive. Il salone, a sua volta è circondato da grandi vetrate in modo da poter godere in ogni momento la bellezza del luogo, ma non è tutto: questa suite offre anche un servizio maggiordomo.

Le due Beach Suites, a loro volta, sono di 650 m², hanno due camere con bagno esterno e una grande sala di circa 70 m². Possiedono le piscine e sono immerse in un fantastico e splendido giardino tropicale vicino alla spiaggia.

Il resort offre anche un centro termale che vi permetterà di rilassarvi a suon di massaggi e trattamenti, ma non solo, perché per gli amanti dei fondali marini, l’hotel permetterà di avere una nuova visione del mondo subacqueo! Un paradiso di pace e di lusso. La Hilton Worldwide Group vi offre il paradiso in terra … e allora cosa state aspettando, il natale è vicino, perché non concedersi il lusso di un viaggetto oltreoceano? Io un pensierino lo farei, un po’ di relax ci vuole dopo lo stress causato dal lavoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.