Motorola Quench: il arrivo il nuovo smartphone

di Redazione Commenta

Motorola, azienda statunitense leader mondiale di elettronica e telefonia mobile, ha da poco presentato l’ultimo gioiello dela gamma smartphone, la generazione intelligente dei telefoni cellulari.

Presentato in anteprima al Mobile World Congress 2010 di Barcellona e annunciato il lancio sul mercato negli Usa nei prossimi mesi, il nuovo Motorola Quech ha il meglio che la tecnologia attuale riesce a proporre:

– Uno schermo touch screen da 3,1 pollici, con interfaccia Motoblur, che riprende in parte le funzioni dell’interfaccia Sense di HTC con la possibilità di personalizzare il menù con applicazioni e i collegamenti ai socil network.

Molto utile per navigar sui social network la funzione di zoom sulle pagine attraverso il semplice tocco della zona.

– Sistema operativo Android di Google. La piattaforma open source per i telefonini mobili, improntato sul sistema operativo Linux e sviluppata dall’Open Handset Alliance.

Applicazioni eseguite in Java Virtual Machine.

– touchpad utile alla seleione nella home screen e delle varie applicazioni o all’interno di queste per sfogliare le pagine.

– Altre caratteristiche tecniche: dimensioni: 59,4mm x 116,7mm x 12,3mm, bluetooth 2.0, GPS, tecnologia Wi-Fi, fotocamera da 5 megapixel auto-focus, digital zoom e con flash led, micro Sd card fino a 32 Gb.

Ma ciò che colpisce è il primo impatt per il design dalle forme sinuose e arrotondate, ben differenti dalla maggior parte oggi in commercio che si appesantiscono con forme spigolose.

Sanjay Jha, CEO di Motorola Mobile Devices and Home business, commenta il sodalizio con il sistema operativo adottato Android:

La continua espansione della proposta di soluzioni Motorola basate su Android ci impegna a fornire più di quello che il pubblico vuole dal proprio cellulare, in maniera più semplice. Quench con Motoblur mostra l’eredità dei progetti Motorola offrendo una sostanziale differenza dalla tradizionale esperienza di Android, dando alle persone un facile strumento con il quale disporre di più comunicazione, più web e più musica

Nessuna notizia abbiamo in merito ai prezzi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.