Prossima tappa della mostra dei gioielli di Liz Taylor … Parigi

di Benedetta Guerra Commenta

La tappa europea dell’esposizione mondiale itinerante di una sessantina di gioielli provenienti dalla collezione di Liz Taylor, che terminerà con l’asta prevista il 13 dicembre a New York, è in mostra fino ad oggi da Christie’s a Ginevra.

Tra gli innumerevoli gioielli appartenuti alla donna dagli occhi viola, ci sono la tiara di diamanti regalata dal suo ex marito, il produttore Mike Todd, un braccialetto di diamanti e platino regalato del suo amico Michael Jackson e numerose parure di smeraldi, diamanti, zaffiri o rubini.

Ovviamente i gioielli più belli sono stati regalati a Liz da Richard Burton, che le ha regalato la famosa perla Peregrina, del 16esimo secolo, indossata da diverse regine di Spagna e Austria e che figura sulle tele di Velasquez, stimata tra i 2 e i 3 milioni di dollari, ma non solo, difatti Burton la comprò per 37mila dollari nel 1969 a una vendita all’incanto.

Altro regalo di Burton è un anello tempestato di diamanti e da un enorme rubino stimato 1-1,5 milioni di dollari, ma anche un anello di diamanti da 33,19 carati che Liz indossava sempre, stimato tra i 2,5 e i 3,5 milioni di dollari.

Francois Curiel, presidente di Christie’s Asia, parlando dei gioielli che saranno prossimamente in mostra a Parigi e Hong Kong ha detto che sarà una vendita storica. La vendita della collezione di gioielli di Taylor, potrebbe superare i 30 milioni di dollari e se così fosse, una parte dei fondi andrà ad associazioni di beneficenza, in particolare alla Fondazione contro l’Aids creata da Elisabeth Taylor.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.