Mini teatro romano, supertecnologico nell’abitazione di Kim Banducci

di Redazione Commenta

In una tenuta residenziale fuori Los Angeles, un Teatro stile romano è stato ricostruito meticolosamente, con il suo layout, hi tech di screening, per rendere l’ambiente il più cinematografico possibile. Proprietaria dell’abitazione è Kim Banducci (moglie del miliardario Banducci e proprietario di attrezzature per le serate degli Oscar), che ha concettualizzato l’ambiente, con minuziosa maestria e attenzione per i dettagli: muro in oro acustico; i pannelli del tessuto sono incorniciati da più strati di oro dorato, taglio personalizzato e colori accompagnati dalla colorista Phillpa Radon.

Kim Banducci dice:

So quello che mi piace, è nella mia testa, e talvolta è difficile verbalizzare, ma lo so riconoscere quando la vedo”. Tutto è stato fatto in Italia, dallo stampaggio ai dettagli, in Italia dove le strade sono letteralmente rivestite di marmo. Abbiamo creato dei finti disegni su un muro e cambiato l’intera stanza, volevamo essere in grado di camminare in teatro senza tempo

.

L’ingegnere che ha lavorato per la realizzazione della camera ha dichiarato:

la camera deve essere facile da usare, dato che essa fornisce una esperienza teatrale, attraverso il suono Dolby.

Pannelli di marmo in onice per metà inferiore della parete laterale, con un soffitto color celeste e una nube scenica dai toni che danno sul bronzo marrone, debolmente illuminata, fa da cornice a questo tempio. All’interno sono riusciti a farci entrare undici piedi di Stewart Filmscreen Luxus Screenwall, un insieme completo di Home theater, JBL Synthesis Due Array System-una completa soluzione home theater dotato di processore audio, equalizzatore, crossover, amplificatori e altoparlanti, mixato con una struttura a teatro romano.

Kim Bamducci non poteva fare di meglio, è riuscita a creare, insieme a esperti e alla sua grande passione per le arti un vero e proprio spettacolo della tecnologia misto ad arte. A noi poveri mortali non rimane che guardare con ammirazione quest’opera lussuosa, che pochi, a livello economico possono permettersi di creare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.