Michael Jackson, all’asta gli oggetti della villa di Holmby Hills

di Benedetta Guerra Commenta

La casa di Michael Jackson, sita a Holmby Hills, Los Angeles, quella in cui ha trascorso i suoi istanti di vita metterà all’asta il prossimo mese, molti oggetti d’arte al suo interno.

La villa, decisamente classica, lussuosa e tradizionale, è molto distante dalla personalità della pop Star, difatti dispone di pannelli di legno, poltrone in pelle e tappeti orientali, il classico ingresso du un hotel di campagna inglese.

Questo è l’arredamento scelto da Jacko per la sua abitazione a Holmby Hills, dove morì nel giugno 2009.

Chi avrebbe mai pensato ad una casa così per Jacko, tra l’altro al suo interno faceva fare di tutto ai figli, come saltellare sui divani, correre attraverso la sala da pranzo con il tavolo in stile Regency e sedie intagliate.

La casa dispone anche di un cinema privato, di morbidi tappeti rossi, di poltrone in velluto sontuoso e le righe più livelli, il soffitto dipinto come un cielo blu con nuvole, insomma, non c’è male come villa, un vero gioiellino.

Nella casa troviamo il pianoforte tedesco con il suo leggio elaborato che mostra un tocco della sua spettacolarità, così come il grande lampadario appeso sopra il bagno di marmo in una sala ornata con festoni e tende albicocca.

Lo stile generale della casa del Re del Pop – notoriamente mostrato in un documentario del 2003 dove acquistò urne dorate, sgargianti tavoli laccati e scacchi elaborati – è sorprendentemente tradizionale, con tanto di dipinti classici appesi alle pareti … peccato però, che i dipinti appesi alle pareti non sono di veri maestri, ma delle copie piuttosto scarse.

Infatti, nonostante le apparenze dicono il contrario, la casa di Jackson è un mix di oggetti non originali, ogni stanza ha delle cose non autentiche, e alcune di poco valore, una delle cose più autentiche della casa è la scritta I Love Daddy scritta sulla lavagnetta della cucina dai figli di Michael Jackson.

Photo Credits | Getty Images
Fonte Foto | Dailymail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.