Le Nike Air Jordan 1 di lusso, personalizzare da Dominic Chambrone

di AnnaMaria Commenta

Se non hai mai sentito parlare del “Shoe Surgeon“, letteralmente il “chirurgo delle scarpe”, è il momento di capire di cosa si tratta. Lui si chiama Dominic Chambrone aka “Shoe Surgeon” ed ha fondato la Surgeon Studios, azienda che ha reso i mestieri artigianali e su misura delle vere e proprie attività di lusso. Il suo motto è “never stop creating”, non smettere mai di creare, ed è stato esemplificato dalla sua ultima creazione: una sneaker su misura modello Nike Air Jordan 1, alla quale è stato aggiunto un cuoio di coccodrillo del Nilo d’epoca.

> SCARPE DI LUSSO

Chambrone è un eccellente creativo. Studia con estrema cura i dettagli ed è in grado di trasformare un normale paio di scarpe da ginnastica nelle scarpe da ginnastica più affascinanti che potreste mai possedere. Sebbene ogni ordine per una scarpa personalizzata abbia un prezzo personalizzato, l’ordine minimo parte da 1600 dollari per ogni sneaker su misura – ovviamente ogni coppia – ma i prezzi variano sulla base delle specifiche richieste dei clienti e in base alla dimensione, al dettaglio, allo stile e al materiale utilizzato.

> LE NIKE DI RITORNO AL FUTURO VENDUTE PER 104 MILA DOLLARI

Ed è qui che il chirurgo Chambrone ci tiene a precisare: il suo intervento non compromette assolutamente la qualità della scarpa: ogni sneaker su misura è fatta per essere indossata comodamente ed è costruita per durare a lungo.

> I 10 BRAND DI SCARPE PIU’ COSTOSI AL MONDO

Certamente la sneaker in pelle di coccodrillo sprizza lusso e classe da ogni punto di vista ma Chambrone non teme di confrontarsi anche con materiali meno nobili, come è successo con le Nike Air Jordan realizzate con la busta blu di Ikea, realizzate su commissione per il fashion filmaker e fotografo Elliot Evan.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>