L’addio all’attore Libero De Rienzo, morto a Roma all’età di 44 anni

di Sonia Pesce Commenta

Libero De Rienzo

Libero De Rienzo, attore italiano, è morto a causa di un malore. Il suo corpo, è stato ritrovato nel suo appartamento romano da un amico, che stava cercando di rintracciarlo da giorni. La procura di Roma ha aperto un fascicolo per indagare sulle cause del decesso per accertare il quale, è stata disposta l’autopsia. Il sopralluogo è stato effettuato dai carabinieri della stazione della Madonna del Riposo e dal 118, che ha accertato il decesso. Sul corpo dell’attore non sono stati trovati segni di violenza, per cui, si ipotizza l’infarto. E’ possibile che l’attore abbia assunto droghe, ma la dinamica dei fatti e le cause del decesso, saranno accertate solo dopo l’autopsia.

 

Libero De Rienzo, era un attore romano, giovane talentuoso, un antidivo. La sua semplicità e la sua naturalezza recitativa, la sua ironia, costituivano la sua reale bellezza. Il suo essere un attore naturalissimo, lo rendevano credibile, in tutti i ruoli affidatigli. David di Donatello nel 2002 come attore non protagonista, una statuetta d’oro, che era l’ennesimo plauso ad una carriera brillante. Libero De Rienzo era figlio d’arte: suo padre, Fiore De Rienzo, era assistente di Maselli ed inviato della trasmissione “Chi l’ha visto?”. Lui, nato a Napoli, era figlio del teatro d’arte: la sua carriera è iniziata sui palcoscenici partenopei, per poi sbocciare sul grande schermo. Libero De Rienzo, è ricordato per la magistrale interpretazione di Giancarlo Siani, il giornalista ucciso dalla camorra, nel film “Fortapasc”.

 

E’ ricordato anche per altri importanti lavori prodotti dal cinema italiano come “La kryptonite nella borsa” e “Smetto quando voglio”, ma è con “Santa Maradona” che Libero De Rienzo vince il David. Ancora accannto alla conduttrice e attrice Vanessa Incontrada e in diverse miniserie televisive, come “Nassyria” “Dolceroma” “Cambiotutto!” e “Fortuna”. Una carriera brillante, che era nata a Napoli e proseguita a Roma e poi sui diversi set in cui a lavorato: in viaggio bellissimo quello di Libero De Rienzo, che viene ricordato dai colleghi ed amici.

 

Oggi sui social, sono stati postati numerosissimi messaggi commoventi: Vanessa Incontrada, scrive di non riuscire a trattenere le lacrime e gli augura buon viaggio. Luigi de Magistris, sindaco della città di Napoli, lo ricorda come un grande attore ed una persona capace di grandi entusiasmi; nel suo messaggio, ricorda la battaglia che De Rienzo, ha effettuato per Procida, affinchè diventasse capitale della cultura 2020. L’attore lascia una moglie e due meravigliosi bambini di 4 e 6 anni. La sua salma, sarà condotta in Irpinia, accanto a quella della madre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.