Il treno Venice Simplon-Orient Express arriva a Berlino

di Sara Mostaccio Commenta

Il treno Venice Simplon-Orient Express aggiungerà nel 2016 una nuova destinazione alle sue mete europee, si tratta di Berlino. Il 2 Giugno del prossimo anno sarà inaugurato il primo viaggio sulla nuova tratta di questo magnifico treno d’epoca extra lusso che offre un’esperienza d’altri tempi.

Un’immersione totale negli anni Venti, quando l’Orient Express era diventato il più celebre e lussuoso mezzo di trasporto per percorrere il vecchio continente spingendosi fino ai margini dell’Asia. La nuova tratta offrirà lo stesso trattamento di lusso con quel sapore tutto vintage che ci conquista a prima vista.

Salendo a Londra si arriverà fino a Berlino passando attraverso Parigi, seguendo la rotta dei primi viaggi europie su ferrovia. Un viaggio che percorrere il cuore dell’Europa e la sua storia per i fortunati che possono permettersi un passaggio su questo splendido treno.

Non capita tutti i giorni di poter percorrere la Francia a bordo di una carrozza d’epoca con dcorazioni Art Deco, gustando il meglio della gastronomia gourmet e serviti da personale in livrea impeccabile.

Il vagone ristorante è sontuoso, con bicchieri di cristallo e piatti prelibati preparati sul momento. Le cabine sono doppie e ciascuna prevede l’assistenza di un valletto che si occupa di ogni esigenza dei viaggiatori.

Il prezzo è di 3120 euro per il viaggio di andata e ritorno con partenza il 2 Giugno e rientro il 4 Giugno, in cabina doppia e con tutti i pasti inclusi.

Un’esperienza costosa ma indimenticabile, venata della nostalgia di un passato scintillante, quando l’Europa brillava nei favolosi anni Venti e le capitali Londra, Parigi e Berlino erano il centro di tutti i fermenti culturali e artistici dell’epoca. Sarà un po’ come riviverli da protagonisti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.