2,8 milioni per una struttura di Damien Hirst

di Benedetta Guerra Commenta

Foire Internationale d’Art Contemporain, la manifestazione francese dedicata all’arte ha venduto per 2,8 milioni di dollari una scultura con cento pesci in formaldeide realizzata da Damien Hirst.

Intitolata ‘Where Will It End‘, l’opera ha trovato l’acquirente, un collezionista europeo che ha offerto una cifra milionaria per l’opera dell’ artista.

Hirst famoso per le sue opere, ha realizzato una meraviglia contemporanea con esposti cento pesci diversi sotto formaldeide.

Matthew Armstrong, curatore a New York per Lightyear Capital, una società di private equity statunitense ha detto:

Queste vendite da milioni di dollari aiutano il mercato dell’arte e danno fiducia agli investitori, anche perché i ricchi collezionisti da tutto il mondo cercano opere di artisti affermati come investimenti affidabili in un momento economico delicato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.