Ciglia finte di Shu Uemura tra diamanti e pizzo

di Valeria Douglas 2

Se gli occhi sono lo specchio dell’anima, perché non dare un tocco in più a tanta bellezza? Ad esempio con le linee di ciglia finte realizzate da Victor & Rolf in collaborazione con Shu Uemura, marchio cult giapponese di cosmetici e make up all’avanguadia che prende il nome dal grande truccatore scomparso nel dicembre 2007.

Ciglia diverse e originali da abbinare ai look più disparati e agli stati d’animo: spazio, dunque, a una semplice sottolineatura dell’espressione, o a qualcosa di più costruito con colori ed effetti straordinari. L’importante è che tutto questo rendi lo sguardo intenso e sofisticato.

Che siano a ciuffetto o a falda intera, naturali o sintetiche, ornate da strass o fatte a mano su ordinazione, le ciglia finta sono ormai un trend a portata di tutte le tasche, soprattutto nel caso in cui ombretto, mascara e kajal non bastano più da soli.


Certo è che, la variante in assoluto più preziosa di ciglia finte realizzate dalla maison Shu Uemura, è stata quella esposta per l’occasione nella vetrina della boutique: applicazioni in diamanti, del valore di 10.000 dollari, realizzate appositamente per Madonna, in occasione del lancio del suo album “Confessions On A Dance Floor”.

Ci sono poi modeli eclettici, come quello addirittura in raso, oppure la collezione lanciata per festeggiare il 25° anniversario dell’apertura del primo store Shu Uemura. La confezione contiene tre paia di ciglia finte che rappresentano una soluzione di make scenografico tanto da trasformare il viso in una tela di pittore.

Due modelli dalla lunghezza non usuale, più un paio di bronzo con inserti in oro che prendono il nome di “Wing”, “Wing 2” e “Rhombus”. Il costo? 170 dollari per essere uniche.

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.