Ciglia finte a 1.350 dollari da Barney’s a New York

Avete mai indossato delle ciglia finte? Io ogni tanto le compro, e devo dire che ce ne sono alcune che sono veramente fantastiche, come quelle che sembrano delle piume di pavone (ovviamente non le metterei mai per uscire) o quelle fosforescenti. Ce ne sono alcune che ahimè sono meravigliose, ma hanno un costo esagerato … come quelle in vendita da Barney’s a New York.

In questo momento, il negozio offre delle ciglia finte con una base di oro 18 carati, e decorate con decina di piccoli diamanti. La coppia di ciglia ha un prezzo di 1.350 dollari.

Opulence di Eyelure, le ciglia lussuose e preziose con oro e pietre preziose

Se anche voi siete amanti del lusso e siete alla ricerca di un prodotto unico e glamour, vi presento le ciglia della collezione Opulence di Eyelure, realizzate in oro e cristalli.

Il brand inglese, che dal dopoguerra rende ancora più belle le donne, tanto da aver avuto fan come Marlene Dietrich, Joan Collins, Joan Fontaine, Ingrid Bergman, Sofia Loren ed Elizabeth Taylor.

Ciglia finte di Shu Uemura tra diamanti e pizzo

Se gli occhi sono lo specchio dell’anima, perché non dare un tocco in più a tanta bellezza? Ad esempio con le linee di ciglia finte realizzate da Victor & Rolf in collaborazione con Shu Uemura, marchio cult giapponese di cosmetici e make up all’avanguadia che prende il nome dal grande truccatore scomparso nel dicembre 2007.

Ciglia diverse e originali da abbinare ai look più disparati e agli stati d’animo: spazio, dunque, a una semplice sottolineatura dell’espressione, o a qualcosa di più costruito con colori ed effetti straordinari. L’importante è che tutto questo rendi lo sguardo intenso e sofisticato.

Che siano a ciuffetto o a falda intera, naturali o sintetiche, ornate da strass o fatte a mano su ordinazione, le ciglia finta sono ormai un trend a portata di tutte le tasche, soprattutto nel caso in cui ombretto, mascara e kajal non bastano più da soli.