C SEED 201, il televisore più grande e costoso del mondo

di Redazione Commenta

c seed

Avete intenzione di acquistare un televisore davvero grande per la vostra casa? Un televisore enorme che magari possa essere visto anche all’aperto?

Grazie ad all’azienda australiana C SEED questo televisore esiste davvero ed è disponibile sul mercato ad un prezzo di ‘soli’ 655 mila dollari.

Si chiama C SEED 201 e il numero di questa sigla si riferisce alle dimensioni di questa TV: 201 pollici, ossia poco più di cinque metri, dimensioni che lo rendono il televisore più grande mai costruito, in grado di battere la concorrenza di grandi aziende del settore come la Panasonic e la Samsung.

La progettazione di questo enorme schermo LCD è stata affidata al Porsche Design Studioe alla Lighthouse Technologies che hanno dato vita ad un vero e proprio gioiello della tecnologia: il C SEED 201 contiene più di 750.000 LED capaci di creare 4400 miliardi di colori e offrire immagini di qualità specialmente all’aperto.

Ma questo è il minimo che si ci aspetta da un televisore che costa 665.000 dollari. La ragione del prezzo esorbitante del C SEED 201 è dovuto al fatto che lo schermo rimane nascosto in un deposito sotterraneo fino a che non si decide di usarlo: in quel momento, basterà azionare il sistema dal telecomando e come per magia lo schermo ripiegato uscirà dal terreno per poi dispiegarsi completamente (in un tempo complessivo di 45 secondi) e posizionarsi nella posizione migliore in base alla luce del momento.

Insieme al C SEED 201 viene fornito un sistema audio integrato da 15 speaker, un sistema di collegamento con le stazioni meteo per ripiegarsi e ritrarsi nel suo deposito in caso di temporali improvvisi e, come se non bastasse, anche un sistema di riconoscimento delle impronte digitali per impedire l’uso della TV agli estranei.

Foto | C SEED

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>