Biohotel Stanglwirt ti regala l’acqua a 5 stelle

di Redazione Commenta

Un vero tempio del benessere. Siamo al Biohotel Stanglwirt, il cinque stelle del Tirolo. Una zona che possiede ben 10.000 sorgenti di acqua potabile registrate. Tra queste, una delle più pure e più ricche di oligoelementi utili si trova proprio all’interno di questo complesso di Going. Un’acqua purissima che proviene dal massiccio calcareo del Wilder Kaiser.

Proprietario del Biohotel Stanglwirt è Balthasar Hauser, autore anche di una caraffa realizzata ad hoc per conservare e mettere in tavola nei vari ristoranti e nella trattoria tradizionale dell’hotel la sua acqua cristallina.

Qualche dettaglio in più? Certo che sì. Nel Water Bar del Biohotel si possono assaggiare 21 tipi diversi di ricercate acque da tutto il mondo, sotto la guida di un vero e proprio sommelier. Il proprietario garantisce:

Un ospite dello Stanglwirt su due chiede espressamente ai pasti solo acqua di sorgente ed è ben contento di pagare un piccolo contributo di 1 euro a caraffa (1,5 litri), parte del quale viene da noi destinato in beneficenza a Menschen für Menschen, Gente per la gente.

Il Biohotel Stanglwirt è dotato anche un’ampia zona dedicata al benessere. Trattasi della Wellness Beauty Spa, allestita tra vere rocce calcaree. L’acqua della sorgente di proprietà alimenta la piscina coperta della Spa e quella esterna riscaldata. Identica acqua per l’immensa vasca Jacuzzi per l’idromassaggio e ancora acqua, ma questa volta sotto forma di vapore, nella grotta salina e nella sauna imperiale e nel sanarium che, grazie ai suoi caldi blocchi di pietra con vapori al profumo di eucalipto, promette un benessere completo per la schiena.

Da non perdere, infine, un ristorante rustico, un’azienda agricola propria di carni, ortaggi, frutta con produzione di formaggi stagionati in grotta. E poi il punto vendita dei prodotti propri e altri tirolesi di maso e di malga, il driving range di golf e il campo prova di 5 ettari. Infine, la boutique sportiva Sport Eck, il parrucchiere interno delle star Jochen Schätz, il centro tennis Peter Burwash con 14 campi, tennis bar e negozio, lo Stanglwirt shop e la boutique Tommy Hilfiger.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.