L’anello di fidanzamento di Mariah Carey

di Sara Mostaccio Commenta

Lusso allo stato puro e all’ennesima potenza per l’anello di fidanzamento di Mariah Carey che abbaglia chiunque lo guardi. La popstar americana convolerà a nozze per la terza volta con il nuovo compagno James Packer, imprenditore che le ha fatto dono dell’incredibile gioiello.

La cantante 45enne ha accettato la romantica proposta di matrimonio del suo fidanzato che l’ha chiesta in sposa durante una speciale serata a New York organizzata all’Eleven Madison Park con tutti i parenti e gli amici di Mariah Carey. Di fronte a tutti le ha chiesto di sposarlo condividendo il bellissimo momento con le persone più care.

Packer è il quarto uomo più ricco d’Australia con un patrimonio che supera i 3 miliardi di dollari. Non ha dunque avuto difficoltà nell’acquistare un solitario da ben 35 carati da mettere al dito della sua promessa sposa.

Benché si conoscessero da diversi anni, i due si sono fidanzati solo la scorsa estate durante una vacanza condivisa su un lussuoso yatch in giro per il Mediterraneo. Ora arriva la conferma ufficiale delle prossime nozze, ancora tutte da organizzare ma suggellate dallo splendido anello di fidanzamento all’anulare della promessa sposa.

Ambedue i membri della coppia hanno alle spalle dei matrimoni falliti. La Carey aveva sposato Tommy Mottola, colui che l’aveva lanciata nel mondo della musica, all’inizio negli anni Novanta. Nel 2008 era diventata la moglie del rapper Nick Cannon, matrimonio finito nel 2014 dopo aver dato alla luce i gemelli Moroccan e Monroe che oggi hanno 4 anni. Packer invece è stato sposato con le modelle Jodhi Meares ed Erica Baxter e ha già tre figli. La famiglia allargata sarà alquanto affollata, pare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.