Andrew Lloyd Webber ha messo all’asta le sue preziose bottiglie di vino francese

di Benedetta Guerra Commenta

Il grande Andrew Lloyd Webber, famoso per i musical da lui realizzati a Broadway, ha messo all’asta una collezione di vini pregiati francesi a Hong Kong al Mandarin Oriental Hotel.

L’asta è stata curata da Sotheby’s ed ha avuto un ricavato complessivo di 5,6 milioni di dollari, la maggior parte delle offerte dei collezionisti veniva attraverso Internet, ma gli asiatici si sono fatti sentire grazie alla loro presenza all’asta.

Tra i 746 lotti messi in vendita, il più lussuoso è stato uno stock di 12 bottiglie di Chateau Petrus del 1982 venduto per 77.564 dollari.

Perché collezionare così tante bottiglie, per poi rivenderle?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.