Al-Waleed bin Talal, prestito per l’hotel di lusso in Ghana

di Redazione Commenta

Spread the love

Il principe saudita Al-Waleed bin Talal, famoso per le sue stravaganze e per la sua ricchezza, ha dovuto chiedere e ottenere un prestito dalla banca, per costruire un nuovo hotel di lusso in Ghana.

Il Washington Times sottolinea che: Al-Waleed bin Talal, con un patrimonio di oltre 19 miliardi di dollari, (26esimo posto dell’ultima lista stilata da Forbes circa gli uomini più ricchi del mondo) ha dovuto chiedere un prestito alla banca per il progetto riguardante la costruzione di hotel a 5 stelle ad Accra, capitale del Ghana.

Per questa nuova avventura, il principe Al-Waleed bin Talal ha ottenuto 26 milioni di dollari dalla International Finance Corp. (IFC), parte del World Bank Group.

Il Movenpick Ambassador Hotel sorgerà in una delle zone più inn di Accra ed avrà 259 camere di lusso. Desmond Dodd portavoce dell’IFC in Africa dice che si tratta di una struttura che avrà un impatto positivo sull’economia del Ghana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.