Stella McCartney Kids, la collezione è pronta!

di Valeria Douglas Commenta

 Il momento tanto atteso è arrivato. La designer inglese Stella McCartney ha deciso infatti di lanciare la sua prima collezione per bambini disponibile nelle boutique monomarca della Griffe in giro per il mondo e online sul sito dedicato che distribuirà i prodotti in ben 200 Paesi tra cui Londra, New York, Los Angeles, Parigi, Milano, Tokyo, Hong Kong, Dubai, Qatar e Kuwait.

Anche per questa linea, la Stella McCartney Kids, Stella si è affidata a materiali rigorosamente green come il cotone biologico per t-shirt, felpe e pigiamini: e poi, un maglione con la renna lavorato a intarsio in cachemire disponibile anche nella versione abito, il cappotto caban di colore blu scuro a doppiopetto con due tasche con patta sul petto e la giacca modello militare con ricami e controspalline.

Il sito Stella McCartney Kids avrà funzioni interattive come la sezione “Playground” nella quale si potranno scaricare carte da parati con i disegni della collezione e un divertente drawing game, e una sezione chiamata “Stella’s picks” in cui verranno messi in risalto i capi della collezione preferiti dalla stilista.

Cosa ne pensa la McCartney circa la sua nuova sfida?

Ho voluto che questa prima collezione includesse capi essenziali comodi e che rispondano alle necessità del bambino, senza rinunciare però agli spunti divertenti e spensierati.

Siamo certi che ci sia riuscita. Ricordiamo infine che Stella, seconda figlia dell’ex componente dei Beatles Paul McCartney e della sua prima moglie Linda, ha iniziato ad interessarsi di moda a 12 anni, quando ha creato il suo primo abito. Tre anni più tardi ha iniziato a lavorare nel settore, partecipando alla creazione della prima collezione dello stilista francese Christian Lacroix.

Nel 1998 ha disegnato gli abiti per il matrimonio della sorella Mary con il produttore televisivo Alistair Donald e nel 2000 quelli per il matrimonio di Madonna e Guy Ritchie. Nel 2004 ha disegnato gli abiti per il Re-invention tour di Madonna, quelli per il tour estivo di Annie Lennox e i costumi di Gwyneth Paltrow e Jude Law per il film Sky Captain and the World of Tomorrow.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.