Sanremo 2011, abiti e serate di Elisabetta Canalis e Belen Rodriguez

di Benedetta Guerra Commenta

Le due reginette di Sanremo, Elisabetta Canalis e Belen Rodriguez, entrambe di taglia 38/40, sono pronte a sfoggiare degli abiti elegantissimi ed a darsi battaglia a colpi di sensualità e bravura nel reggere il palco.

Sono oramai giorni che sul web girano gli abiti che verranno indossati da Eli (32 anni) e Belen (26 anni), e saranno le due donne ad incarnare i canoni della bellezza in tv.

Gli abiti realizzati dagli stilisti ed indossati dalle star della televisione (specialmente da Eli compagna di Clooney), grazie alla pubblicità fanno accrescere le quotazioni tra dei potenziali clienti … ecco perchè molti stilisti fanno a gara per accaparrarsi una star.

Gli smoking di Gianni Morandi, saranno realizzati tutti da Salvatore Ferragamo, inoltre ogni griffe ha realizzato tre abiti scelti poi dalle due vallette aiutate dallo stylist di fiducia.

Per la puntata di apertura di martedì, la Canalis indosserà un abito a sirena di Donatella Versace, mentre Belen un abito a scaglie di pizzo con coda di Alberta Ferretti.

Mercoledì, la Canalis indosserà un sexy abito con spacchi e pizzo firmato Emilio Pucci, mentre Belen un dress Fendi realizzato da Karl Lagerfeld. La terza puntata, quella della celebrazione dei 150 anni di Unità, Elisabetta indosserà un Roberto Cavalli, mentre Belen un Moschino.

Il quarto giorno di Sanremo, dedicato ai giovani, le due starlette indosseranno abiti più giovanili ed irriverenti, Eli un abito bustier nero della Vivienne Westwood, mentre Belen in Fausto Puglisi.

Per la serata finale Eli indosserà un abito voile formato Giorgio Armani cone Swarovski e monospalla della linea Armani Privè, mentre Belen un dress stile burlesque disegnato dal grande John Galliano per Dior.

fonte IlCorrieredellaSera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.