Natale 2008, le decorazioni che arricchiscono l’albero e la casa

di Valeria Douglas Commenta

Meno uno al giorno tanto atteso, il Natale targato 2008. Se mai oggi, giornata di vigilia, doveste accorgervi che qualcosa non quadra nelle decorazioni della vostra casa, che c’è qualche nota stonata nell’atmosfera da voi preparata, che l’Albero di Natale, in fondo, non è poi così affascinante come credevate al primo colpo d’occhio, c’è ancora tempo per gli ultimi accorgimenti last minute.

Tra le scelte possibili, vi proponiamo le decorazioni realizzate a manO e progettate dalla mente creativa di Jay Feinberg. Perline di vetro e cristalli Swarovski, motivi quasi fiabeschi, pronte ad abbellire e illuminare gli angoli più spenti della casa o i rami più nascosti del vostro abete di Natale, finto o vero che sia.

Altro caso: le vostri pareti vi sembrano quanto mai anonime? Tempo per ridipingerle non c’è, ma comunque non disperate. La soluzione arriva da Crearreda. Per questo Natale 2008, il marchio propone delle decorazioni da muro adatte a ogni tipo di abitazione, dalla più rustica alla più raffinata. Simpatico e suggestivo, per esempio, il Wall Tree Home Dercor Line, un albero di Natale – misura 70X100 cm – da attaccare alla parete come fosse un enorme adesivo, con tanto di regali in attesa di essere scartati e un camino dal fuoco scoppiettante.


L’Italianissima Thun, infine, propone una linea interamente dedicata al Natale: tazze per la prima colazione, piatti, e ancora campanelle a forma di divertenti Babbo Natale nelle più svariate posizioni, pupazzi di neve, puntali dorati a forma di cono o di stella. Il tutto per una fascia di prezzo che arriva sino ai 30 euro circa.

E per la tavola? Aspetto da non trascurare assolutamente questa sera. Opulenza dunque massima per il cenone con il colore oro per la tovaglia, i sottopiatti, i sottobicchieri e un centrotavola, possibilmente minimalista per non rendere l’insieme troppo barocco e volgare.
Buon Natale a tutti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.