In vendita gli oggetti del primo ministro Churchill, in un’asta divisa in tre fasi

di Redazione Commenta

La collezione su Churchill sarà battuta il 10 giugno all’asta sa Christie’s a Londra. La collezione, appartenente a Malcom S. Forbes, nipote del fondatore della rivista Forbes, ha deciso di dar via la sua raccolta.

L’importantissima asta si dividerà in tre fasi, dopo il 10 giugno a londra, ne verrà fatta una a New York il 3 dicembre ed infine di nuovo a Londra nel 2011.

Nella prima asta ci saranno 150 articoli con un valore di oltre un milione di sterline, da fotografie a sigari, da lettere a diari ed anche il diario del primo ministro, dove annotava gli impegni giornalieri durante la seconda Guerra Mondiale.

Oltre al diario, anche la lettera in cui la polizia Boera denuncia la fuga di un giovane Churchill, fatto prigioniero nella guerra Anglo Boera.

fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.