Gioielli di lusso: Ayala Bar presenta la collezione Dune

di Sara Mostaccio Commenta

La festa degli innamorati è alle porte ma non è necessaria la ricorrenza speciale di San Valentino per regalarsi un gioiello: oggi parliamo delle ultime proposte di Ayala Bar che presenta la nuova collezione Dune. Si tratta di gioielli lussuosi che raccontano un approccio etnico e chic insieme.

gioielli-ayala-bar-dune

La stilista di origine israeliana Ayala Bar firma questa splendida collezione che si compone di collane, bracciali, collier e orecchini capaci di regalare subito una misteriosa aria da Mille e una notte alla donna che li indossa.

La designer ha scelto di puntare sul rosa come colore ricorrente, lo stesso tono che Pantone ha eletto colore dell’anno nella tonalità Rose Quartz. Tutto assume così un’aria immediatamente più femminile, quasi innocente, con un efficace contrasto con l’allure estremamente seducente di forme e ricche decorazioni.

Si tratta, è vero, di gioielli molto appariscenti che richiedono un gran carattere per essere indossati senza lasciarsene sopraffare. Al tempo stesso però riescono a dare un tocco esotico ed estremamente affascinante anche all’outfit più minimalista.

Ogni pezzo è riccamente lavorato in un gioco di intrecci, sovrapposizioni e incastonature che sfruttano i riflessi della madreperla, le sfaccettature dei cristalli, tocchi d’oro, passamanerie e perline che si rincorrono tra volute e sinuose curve.

I pezzi più interessanti sono senza dubbio gli orecchini, tutti pendenti, spesso molto lunghi e appariscenti. Costituiscono la sezione più ricca e articolata della collezione. Ci piace moltissimo anche la bella collana che riprende lo spunto della statement necklace affermatasi qualche stagione fa ma portandola qui a livelli di grande maestria tecnica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>