Forbes, la lista Under 30 dei più pagati: Lady Gaga è prima

di Benedetta Guerra Commenta

La rivista ‘Forbes’ ha reso noto che Lady Gaga è la star under 30 più pagata al mondo. La cantante ha portato a casa 90 milioni di dollari nell’ultimo anno, mentre Justin Bieber, 17 anni, era dietro di lei, al numero due nella lista, ‘soltanto’ con dei miseri 53 milioni … povero Justin!!!!

Lo scorso anno al primo posto capeggiava Beyoncé con 87 milioni guadagnati, ma quest’anno e’ scesa molto più in basso nella lista, mentre Cristiano Ronaldo è al settimo posto con 38 milioni!

La classifica Forbes ‘di “30 under 30” è la lista “Highest Paid Celebrities Under 30″, e Lady Gaga 25 anni, ha portato a casa 90 milioni di dollari diventando la numero uno.

Come mai Beyonce che è stata n ° 1 con $ 87 milioni l’anno precedente, quest’anno è caduta in basso in modo significativo sulla lista. Bah! Ecco riportata di seguito la top 10, dopo il salto!

La top 10, più qualche extra:

1. Lady Gaga
2. Justin Bieder
3. Miami Heat – LeBron James, 26 anni, che ha guadagnato $ 48 milioni.
4. Tennis Star – Roger Federer, 29 anni, ha guadagnato $ 47 milioni.
5. Taylor Swift, 21 anni, ha guadagnato $ 45 milioni.
6. Katy Perry, 26, $ 44 milioni.
7. Stella del calcio del Real Madrid – Cristiano Ronaldo, 26 anni, ha guadagnato $ 38 milioni.
8. Beyonce, 29 anni, $ 35 milioni.
9. La stella del calcio del Barcellona – Lionel Messi, 23 anni, ha guadagnato $ 32 milioni.
10. Tennis Star – Rafael Nadal, 25 anni, ha guadagnato $ 31 milioni.
11. Rihanna, 23 anni, ha guadagnato $ 29 milioni.
12. Orlando Magic centro – Dwight Howard, 25 anni, con $ 28 milioni.
13. Miami Heat – Dwyane Wade, 29 anni, con $ 26 milioni.
14. New York Knicks – Carmelo Anthony, 27 anni, con 25 milioni dollari

La rivista inoltre nominato nel mese di maggio Lady Gaga come celebrità più potente del mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.