Ermenegildo Zegna, nel 2009 un netto utile di 17.3 milioni

di Benedetta Guerra Commenta

Il brand di lusso Ermenegildo Zegna, nel 2009 ha realizzato un utile (netto) di 17,3 milioni su il fatturato di 797 milioni, con calo dell’8,4% su cambi correnti e Ebidta (Margine operativo lordo, in inglese Earnings Before Interest, Taxes, Depreciation and Amortization) di 85,4 milioni.

Sul netto, secondo come riporta una nota, hanno avuto a che fare sia il calo dei margini, che oneri di ristrutturazione.

La quota del fatturato retail è in crescita intorno al 70% del fatturato totale del marchio, mentre il wholesale, attraverso le catene di distribuzione ha sofferto molto.

Per il 2010, la maison di moda e lusso maschile italiana prevede l’apertura di 20 negozi monomarca, tra Cina, Hong Kong, Macao e Taiwan.

fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.