Cohiba, la marca di sigari cubana lancia Behike

di Redazione Commenta

Per tutti gli amanti dei Sigari Cohiba presenta il Behike, che è stato recentemente lanciato in occasione del Festival del sigaro cubano. Il sigaro sarà messo in vendita a giugno e secondo indiscrezione avrà anche un’ottima critica da parte degli esperti del settore.

Il Behike è fatto con una parte della pianta del tabacco chiamato Tiempo Medio, per realizzarlo ci sono volute le foglie superiori della pianta perché non ogni pianta lo produce ed è molto raro.

Ana Lopez, direttore marketing di Habanos SA (che fanno i sigari per Cohiba) ha detto:

“Questa è la linea più costoso mai prodotto in Cohiba e ci aspettiamo che sarà accolto molto bene”.

Orchant Mitchell, un mercante londinese di sigari è una delle poche persone che ha provato il Behike al suo lancio a L’Avana, ed ha detto che ha già 1.000 persone per la sua lista di attesa.

Mitchell ha sostenuto:

Questa è la perfezione in un sigaro cubano … i cubani hanno ricevuto ogni aspetto di questo sigaro – la marca, la dimensione, il gusto. E, naturalmente, è unica perché una foglia rara viene utilizzato in miscela, è la prima volta che una foglia che è stata utilizzata in un sigaro. “

Questo sarà un sigaro molto da collezione, so già che le persone che prevedono di porre le Behike per 10 anni. Venderà molto rapidamente e che spingerà i prezzi.

Nel frattempo Simon Chase, ex direttore degli importatori del sigaro British Hunters & Frankau, ha detto:

Vi è un particolare tipo di foglia rara nel Behike … c’è qualcosa nella miscela che lo rende molto interessante, molto speciale. Sono stato nel commercio sigaro da 30 anni … e direi che in questi sigari vedo un’offerta molto seria per diventare i migliori sigari del mondo.

Il sigaro Behike verrà venduto in tre differenti misure e rispettivamente al costo di $ 36, $ 48 e $ 57 dollari.

fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.