Campari e Bric’s: presentano la collezione di accessori ispirata alla celebre opera di Bruno Munari

di Benedetta Guerra Commenta

A Sesto San Giovanni, il 14 ottobre 2010, nell’anno del suo 150° anniversario, Campari ha presentato, in partnership con BRIC’s, un’edizione limitata che trae ispirazione dal celebre Manifesto Campari di Bruno Munari.

Per la sua prima collezione di accessori fashion, Campari sceglie BRIC’s e crea una linea che riprende su sfondo rosso il mitico design di Munari.

La collezione, comprende diversi accessori, tutti realizzati in PVC con pregiate finiture in pelle, perfetto da indossare sia dalla donna che dall’uomo.

L’opera “Manifesto Campari” è stata realizzata da Munari nel 1964, quando l’azienda commissionò all’artista un cartello pubblicitario in occasione dell’inaugurazione della metropolitana di Milano: in quel periodo tutti i nuovi vagoni e le stazioni furono rivestite con il lettering Campari ed oggi l’opera originale è esposta al MOMA di New York.

La collezione, sarà presentata dal mese di novembre nei negozi BRIC’s di tutto il mondo, e sarà disponibile anche presso Galleria Campari a Sesto San Giovanni. La Galleria, luogo esperienziale e di passione, inaugurata a marzo del 2010, raccoglie tutte le opera d’arte e di design ispirate a Campari.

I dettagli sugli store BRIC’s sono disponibili su www.brics.it, mentre per gli approfondimenti sul 150 anniversario di Campari e le diverse opere d’arte di Campari sono disponibili su: www.camparigroup.com

Il Gruppo Campari è una delle realtà più importanti nel settore del beverage a livello globale è presente in 190 paesi nel mondo con leadership nei mercati italiano e brasiliano e posizioni di primo piano negli USA e in Europa continentale. Il Gruppo vanta un portafoglio ricco e articolato su tre segmenti: spirit, wine e soft drink. Lo spirit spiccano brand di grande notorietà internazionale come Campari, SKYY Vodka e Wild Turkey e marchi leader in mercati locali tra cui Aperol, Cabo Wabo, CampariSoda, Cynar, Glen Grant, Ouzo 12, X-Rated, Zedda Piras e i brasiliani Dreher, Old Eight e Drury’s. Nel segmento wine si distinguono oltre a Cinzano, noto a livello internazionale, i brand regionali Liebfraumilch, Mondoro, Odessa, Riccadonna, Sella & Mosca e Teruzzi & Puthod. Infine, nei soft drink, campeggiano per il mercato italiano Crodino e Lemonsoda, con la relativa estensione di gamma. Il Gruppo impiega oltre 2.000 persone e le azioni della capogruppo Davide Campari-Milano S.p.A. sono quotate al Mercato Telematico di Borsa Italiana. www.camparigroup.com

Dall’altra parte Bric’s Industria Valigeria Fine fondata nel 1952, con sede nella regione del lago di Como, è oggi azienda leader nel settore della valigeria e degli accessori moda ed è una rappresentazione effettiva di una perfetta sintesi tra forma, funzione e design: valigie, borse, trolley e accessori capaci di incontrare e coniugare ogni esigenza e desiderio di distinzione del viaggiatore evoluto ed elegante. Numerosi i monomarca Bric’s nel mondo tra i quali spiccano i flagshipstore di Milano, Galleria Vittorio Emanuele, Roma, Firenze, Parigi, Düsseldorf, New York, Madison Avenue, e Los Angeles. www.brics.it

Comunicato stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.