Braccialini, la maison che segue la filosofia taoista Feng Sui

di Redazione Commenta

Ci sono novità in casa Braccialini. Riccardo Braccialini ha lanciato l’idea di chiamare un esperto dell’arte geomantica taoista Feng (aria) Sui (acqua)per armonizzare e catalizzare le energie dello stabilimento. L’esperto di Feng Sui, Chan Tit Kwan entrando nell’ufficio di Braccialini ha detto:

Tutto sbagliato, tutto da rifare

Carla Braccialini, felice che il maestro abbia approvato l’orientamento dell’edificio, il giardino verticale, l’impianto fotovoltaico ma non il colore rosso della reception, e positiva per l’idea del figlio Riccardo ha detto:

Riccardo è stato in Giappone 130 volte, sa tutto di queste cose orientali

Parlando delle decisioni del maestro, Carla ha detto:

Ci ha spiegato che quest’anno sarebbe stato meglio l’argento e poi vuole una fontana che spinga l’acqua verso la fabbrica

Sarà proprio per l’amore di Riccardo Braccialini per la cultura del Feng Sui, che negli ultimi anni l’azienda è sempre in attivo, tanto da comprare e rilanciare Gherardini, il progetto Amazon Life sottratto a Hermes, che vede l’utilizzo di caucciù eco chic e eco solidale.

fonte ilgiornale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.