Ange ou Démon, l’edizione millesimata di Givenchy

di Redazione Commenta

Spread the love

Preziose variazioni e interpretazioni. I profumi affascinano, conquistano. Un nome non a caso: Ange ou Démon di Givenchy. Edizione millesimata per questa fragranza, disponibile in Italia in cento esemplari e in dieci profumerie selezionate. Il flacone in cristallo massiccio e un’astuccio che si apre a scrigno, come fosse un solitario.

Un direttore olfattivo come Françoise Donche, e la scelta di un fiore della piramide originale, sul quale costruire una variazione grazie alla elezione del miglior raccolto disponibile. Tutto questo, unito al processo di produzione artigianale, porta Givenchy a produrre ogni anno un numero ristretto di flaconi.


Come ha spiegato Donche:

Si possono creare un’infinità di variazioni sulla base di una singola fragranza, è un lavoro di alta precisione, un po’ come il quadro al quale il pittore aggiunge minuscole sfumature. È sempre lo stesso ritratto, ma ogni volta è da vedere sotto una luce nuova.

Gelsomino grandiflorum proveniente dal sud dell’India per questa edizione millesimata – dopo Organza, Amarige e Very Irresistible di Givenchy – che fa di Ange ou Démon un pezzo di alta profumeria. Spazio ai collezionisti, l’olfatto regna su tutto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.