Natale 2009: la classifica dei regali

di Giulia Ferri Commenta


Augurando un Felice Natale ai lettori e allo staff di Lussuosissimo, stamattina o nella Vigilia di ieri, con ogni probabilità avremo ricevuto il nostro gradito regalo di Natale.

Che sia stato apprezzato o meno questo mi spinge a curiosare sotto l’albero di Natale degli italiani per vedere qual’è il regalo più gettonato.

Per farlo ci siamo affidati all’indagine dell’Osservatorio Codici, il Centro per i Diritti dei Cittadini su un campione di 2005 intervistati.

Qui riportiamo integralmente il comunicato stampa:

NATALE 2009: COSA C’È SOTTO L’ALBERO DEGLI ITALIANI?

OSSERVATORIO CODICI: LA CLASSIFICA DEI REGALI PIU’
DIFFUSI, IN POLE POSITION ANCORA LA TECNOLOGIA

Mancano esattamente dieci giorni al Natale e nonostante per molti non è ancora tempo
della famigerata ‘ tredicesima’, si va alla disperata ricerca di regali per parenti ed amici.
L’Osservatorio CODICI ha eseguito un’indagine a livello nazionale sui regali più diffusi che
gli italiani si scambieranno. Circa 2500 sono state le persone intervistate, tutte di età
compresa tra i 23 anni e i 55 anni e di diverse città italiane dal Nord al Sud.
Ecco la classifica:
1) in pole position il 25 % del campione intervistato per quest’anno ha scelto come
dono ancora videogiochi, cellulari, notebook, palmari, consolle PSP, WII, X Box; Plasma
Full HD;
2) il 20% acquisterà libri, cd e vinili tornati in auge da quest’anno;
3) il 17% si dedicherà ai cestini di prodotti eno-gastronomici;
4) il 16% ha scelto sia per uomini che donne degli accessori quali borsellini, portafogli e
portachiavi;
5) il 13% degli italiani regaleranno prodotti per il corpo, quali lozioni e bagnoschiuma.

Fanalino di coda, all’ultimo posto della nostra classifica, l’abbigliamento, solo il 9% degli
italiani acquisterà scarpe e vestiti, in considerazione dell’arrivo dei saldi il 2 Gennaio.
In media i nostri intervistati hanno dichiarato che spenderanno per i regali dai 50 € ai
250
€ e che metteranno la tredicesima da parte per acquistare capi d’abbigliamento più
costosi durante i saldi, quali cappotti e stivali. Molti hanno addirittura ammesso che per
quest’anno la tredicesima servirà a pagare qualche debituccio accumulatosi nel corso
dell’anno. Pertanto, CODICI invita i consumatori a prestare attenzione ai prezzi dei capi di
abbigliamento al fine di valutare la correttezza dell’esercente durante il periodo dei saldi e
invita a prediligere piccoli pensieri acquistabili nei grandi mercati, per far fronte a questo
periodo finanziario ancora tanto buio.

Roma, 15 dicembre 2009

Ufficio Stampa CODICI
Referente CODICI
Valentina Napolitano
tel. 0997369187/ 3400584131

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.