Maison Martin Margiela cura un hotel di design a Parigi

di Valeria Douglas Commenta

 Lo sappiamo: le più grandi Maison si sono cimentate nel settore dell’hotellerie di lusso. Stavolta tocca a Maison Martin Margiela che ha ripensato l’interior design dell’hotel parigino La Maison Champs Elysées. A rinascere, 17 suite, un ristorante, un fumoir, un bar e una zona reception.

Come ha spiegato Bernadette Chevalier, portavoce della Maison Champs Elysées:

Con l’aiuto della Maison Martin Margiela, volevamo offrire ai clienti in cerca di esperienze diverse, nuovi concetti di spazi abitativi ridefinendo le regole e offrendo un’atmosfera lussuosa ma rilassata, dove una straordinaria cura per il dettaglio è al servizio del minimalismo delle forme. Questo hotel è situato inoltre nel cuore di un quartiere che vede riunite le più prestigiose maison de couture francesi.

Identica soddisfazione per Maison Martin Margiela:

Per la Maison è un vero piacere reinterpretare un’altra maison per il suo primo progetto d’hotel a Parigi. Maison Martin Margiela ha creato un mondo teatrale in cui realtà e finzione sembrano fondersi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.