Louis Vuitton e Nicolas Geant, il miele Belle Jardinière

di Redazione Commenta

Louis Vuitton (ne abbiamo già parlato in precedenza) ora firma anche il miele “Belle Jardinière“. La maison ha messo la sua griffe sul miele prodotto sui tetti di una delle boutique, in collaborazione con Nicolas Geant, esperto apicoltore.

L’apicoltore Geant si occupa delle arnie sui tetti del Grand Palais, del Giardino del Lussemburgo e il tetto dell’Opéra Garnier di Parigi, per dimostrare l’importanza delle api nelle grandi città e Louis Vuitton ha preso a cuore la battaglia ecologista di Geant che ora può vantare della sua prima produzione di miele.

E’ giusto sapere che le api sono tra i primi segnalatori di problemi ecologici e negli ultimi anni sono quasi del tutto sparite dalle metropoli a causa dei pesticidi sulle piante.

Nicolas Geant grazie a Louis Vuitton ha dato il via alla produzione di miele artigianale a Parigi e dalle arnie della maison sono stati prodotti 75 chili di miele, per un totale di 500 barattoli.

Il miele griffato non è in vendita, ma è riservato ai collaboratori e agli ospiti della maison.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.