Hicks & Healey Cornish Single Malt, il whisky in edizione limitata della Cornovaglia

Spread the love

La Cornovaglia presenta il suo fantastico whisky, l’Hicks & Healey Cornish Single Malt, prodotto nella regione da 300 anni.

Il whisky, è prodotto in edizione limitata, ed è nato dalla collaborazione tra due marchi, il birrificio St. Austell Brewery, e l’Healey’s Cyder Farm famoso per la produzione del sidro Cornish Rattler.

E’ la prima volta che la Cornovaglia ha realizzato un whisky ottimo, che tra l’altro è stato definito da Jim Murray, famose autore della “Bibbia del whisky”, come il “miglior debutto dell’ultimo decennio“.

Cosa dire di questa produzione? Semplicemente divina, grazie anche al tipo di lavorazione che ha subito, ossia sette anni di imbottigliamento in botti di bourbon.

Ovviamente il whisky è stato prodotto in edizione limitata, e sarà venduto tramite un’asta online con un prezzo base di 232 sterline a bottiglia.

David Healey della Healey’s Cyder Farm parlando del prodotto ha dichiarato che:

Ci sono voluti trecento anni per riprendere a produrre whisky e sette anni per assaggiarlo. In Cornovaglia ci prendiamo il nostro tempo per fare le cose per bene e anche in questo caso possiamo dire che ne è valsa la pena aspettare.

Lascia un commento