Playboy Club nello spazio: parola di Hugh Hefner in collaborazione con la Virgin

di Benedetta Guerra Commenta

La società guidata da Hugh Hefner, il cui coniglio bianco ci mostra immagini di donne nude, ha deciso di guardare al di là e anche più lontano. Infatti, il nuovo progetto che non è altro che aprire un club nello spazio.

Pensiamo solamente a Sir Richard Branson che sta cercando di offrire il primo servizio di viaggio nello spazio privato per la bella somma di 200.000 dollari a biglietto, il club di Playboy nello spazio darà solamente più motivazioni per i ricconi di andare nello spazio del resto … Cosa c’è di meglio di un Club Playboy?

Naturalmente questo progetto è ben lungi dall’essere realizzato, ma Hugh Hefner conta di realizzarlo un giorno, ed è per questo, che un gruppo di lavoro della sua azienda ha collaborato con scienziati e dipendenti di Virgin Galactic per la realizzazione di questa installazione.

Nell’ultimo numero della rivista, è possibile esplorare i vari spazi disponibili del club tra cui una sala giochi, una sala danza in assenza di gravità o di un ristorante gourmet dove le cameriere sono famose Playmate pronte a servire i clienti spostandosi con il jetpack.

Un sogno che ci auguriamo possa diventare realtà nel prossimo futuro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>