Nozze Reali Inglesi: Kate Middleton e l’analisi dell’abito

di Benedetta Guerra Commenta

Kate Middleton per la cerimonia di nozze ha indossato un abito da sposa avorio mozzafiato realizzato da Sarah Burton di Alexander McQueen, il viso era coperto leggermente con un velo ricamato a mano tenuto da un diadema prestato dalla regina.

La bellissima Kate sorrideva salutando la folla che applaudiva, stringeva un mazzo di fiori per cui lo sposo ha mostrato il suo apprezzamento.

La sposa ha lavorato a stretto contatto con Burton nel formulare il progetto, che ha voluto “coniugare tradizione e modernità“.

“E ‘un abito da sposa di dettaglio molto raffinato, molto più raffinata di quella che indossava Diana al suo matrimonio con il padre di William, il principe Carlo nel 1981” ha commentato Tedesco stilista Karl Lagerfeld.

Egli ha detto alla televisione francese: “E ‘molto bella, e l’abito è relativamente classico, con il decoro, con un piccolo tocco del 1950 che ricorda Marilyn Monroe o vestito da sposa de la Regina Elisabetta II.”

Il vestito aveva le maniche lunghe in pizzo e un corpetto di raso avorio, ristretto in vita e imbottito sui fianchi.

La gonna sembrava un fiore, con archi gazar in satin bianco e pieghe e un velo di misura 2,7 metri relativamente breve per gli standard reali, in particolare di Diana, che era di 25 piedi di lunghezza (7,6 metri).

Il velo e corpetto sono stati adornate da fiori delicati con inserti in pizzo, in un design che incorpora la rosa, il cardo, il giglio e trifoglio – i quattro emblemi floreali del Regno Unito.

I lavoratori della Royal School of Needlework hanno contribuito a rendere l’abito, tanto da lavarsi le mani ogni 30 minuti per mantenere il pizzo e thread incontaminate, e gli aghi sono stati rinnovati ogni tre ore per tenerli vivi.

Kate indossava un velo fatto di strati di morbido tulle di seta avorio con un assetto di fiori ricamati a mano, poi tenuto da un diadema Cartier prestato dalla regina Elisabetta II.

I suoi orecchini, realizzati da Robinson Pelham, erano diamanti in foglie di quercia stilizzate, in riferimento ed onore della famiglia Middleton, che comprende ghiande e foglie di quercia. Erano un regalo dai suoi genitori per il giorno delle nozze.

In piedi, indossava scarpe fatte a mano in seta color avorio e pizzo, realizzato dal team di Alexander McQueen.

Nelle sue mani, Kate ha un bouquet di mughetto, che simboleggia il ritorno della felicità; sweet William, il che significa galanteria; il giacinto, la costanza di amore; l’ edera, la fedeltà e il matrimonio; il mirto, l’amore e il matrimonio.

Burton ha anche creato il vestito per la sorella minore di Kate, Pippa, 26 anni, che era la sua damigella d’onore. L’Abito era semplice ed elegante, fatto di pesante raso avorio con i dettagli e rifiniture di pizzo, come quelle dell’abito da sposa.

Il progettista ha detto che lavorare con Kate è “assolutamente stupefacente”.

“E ‘stata l’esperienza di una vita quella di lavorare con Catherine Middleton per creare il suo abito da sposa, e mi sono goduto ogni momento di esso, ed è un incredibile onore essere stato invitato”.

Burton ha assunto il ruolo di direttore creativo dopo il suicidio di Alexander McQueen nel febbraio 2010. L’abito sarà frutto di un migliaio di riproduzioni.

Elizabeth Emanuel, che ha creato l’abito da favola taffettà di seta avorio per il matrimonio di Lady Diana nel 1981 con suo marito David, è ancora intenta a fare delle copie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.