Il prosciutto più costoso al mondo: l’iberico di Manuel Maldonado

di Benedetta Guerra 1

Visto che siamo vicini all’orario per pranzare, vi parlo di un prodotto gastronomico molto interessante, delizioso e costoso, il classico cibo da ricchi.

Il protagonista del post di oggi è il prosciutto iberico allevato dall’agricoltore Manuel Maldonado, che realizza i prosciutti più costosi al mondo, dal peso di 7 chili e con tanto di certificato di garanzia e qualità.

Come tutti sanno, il prosciutto spagnolo è il più buono al mondo, basta nominare Serrano, il Jamon più buono che ci sia, ma questo che stiamo a mostrarvi oltre ad essere costoso è molto buono, proviene da maiali allevati in Spagna, il suo sapore particolare è proprio dovuto alla dieta seguita dai maiali.

Il prosciutto viene marinato e stagionato per tre anni, viene poi consegnato con un imballo particolare all’interno di una scatola di legno ed avvolto in un panno realizzato da un sarto. Il costo è di 2000 euro.

Commenti (1)

  1. Dire che il prosciutto migliore del mondo è quello spagnolo è come dire che il ketchup è un’ottimo sugo per la pasta.

    Parma-re per credere..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.