Annuncio per tutti sulla benedizione Urbi et Orbi di Papa Francesco il 27 novembre: è una bufala

di Sonia Pesce Commenta

Bisogna confermare in questi minuti che siamo davanti all'ennesima bufala di questo 2020

Occorre dare un annuncio a tutti i nostri lettori per quanto riguarda la possibile benedizione Urbi et Orbi di Papa Francesco domani 27 novembre. In queste ore, infatti, sta circolando una catena secondo cui il Pontefice parlerà a tutti i fedeli a partire dalle ore 18, come avvenuto lo scorso 27 marzo. Una situazione estremamente significativa e simbolica, se pensiamo che la scorsa primavera eravamo in pieno lockdown e che in Piazza San Pietro a Roma non c’era nessuno. Ci sarà dunque il replay, come si dice nella catena WhatsApp e Facebook? Pare proprio di no.

benedizione Urbi et Orbi

Scoperta la bufala sulla benedizione Urbi et Orbi di Papa Francesco il 27 novembre

In sostanza, alcuni addetti ai lavori hanno contattato direttamente fonti del Vaticano per capire se ci sia del vero dietro il messaggio virale che preannuncia la benedizione Urbi et Orbi di Papa Francesco il 27 novembre. Del resto, una notizia del genere avrebbe avuto sicuramente ampia risonanza qualora fosse stata accertata. Non è un caso che, a detta di Bufale, ad oggi non ci sia alcun buon motivo per credere al testo che segue e che, vi confermiamo, è arrivato anche ad un numero WhatsApp della nostra redazione:

Il Papa ha annunciato che venerdì 27 novembre, alle 18:00 in Italia, alle 14:00 in Argentina, da Piazza San Pedro, completamente vuota, PAPA FRANCESCO mostrerà il SANTO SACRAMENTO e il  Benedizione “Urbi et Orbi” alla quale sarà allegata la possibilità di ricevere l’INDULGENZA PLENARIA. È un fatto epocale di cruciale importanza. In quel momento tutto, completamente tutto deve smettere per ricevere la benedizione papale. Sarà il momento in cui il papa potrà avere la forza spirituale per fermare tutto questo. È molto importante. Dobbiamo erogare prima troppo tardi, venerdì si svolgerà un evento epocale che arriverà in tutto il mondo con una benedizione unica che avrà un effetto universale“.

In sostanza, come spesso avviene in questi casi, diffidate dei messaggi WhatsApp e delle catene Facebook, se non supportati da fonti ufficiali. Per questa ragione, è importante dare a tutti l’annuncio che non ci sarà alcuna benedizione Urbi et Orbi di Papa Francesco domani 27 novembre, alla luce dell’ennesima bufala di questo 2020.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.