Tonino Lamborghini, dal Caffè Lounge di Damasco, all’apertura nel 2010 dell’Hotel Tonino Lamborghini di Aleppo

 
Benedetta Guerra
9 novembre 2009
Commenta

Tonino Lamborghini Caffè Lounge1 Tonino Lamborghini, dal Caffè Lounge di Damasco, allapertura nel 2010 dellHotel Tonino Lamborghini di Aleppo

Qualche tempo fa, è stato inaugurato a Damasco il Caffè Lounge Tonino Lamborghini, un posto perfetto, per chi ha determinate credenziali.

Il locale è all’interno del centro commerciale Damascus Boulevard Mall, posto all’interno del Four Season Hotel di Damasco.

Tonino Lamborghini, durante la serata di inaugurazione del locale ha detto:

A solo un anno dal lancio dell’Elettra Residence a Dubai, ho dato il via in Siria ad un nuovo esaltante progetto, dedicato ad una delle più moderne frontiere del mercato del lusso nel Vicino Oriente

Nonostante la crisi degli ultimi due anni, il marchio ha investito nel turismo d’elite, senza perdere d’occhio tutte le variabili che incidono giornalmente sull’economia.

Dopo il successo di Dubai con l’Elettra Residence, che è in costruzione nell’ area residenziale di Sport City, Lamborghini sta investendo nel progetto Tonino Lamborghini Hospitality, caffè/boutique, in tutto il mondo e la realizzazione di altri tre locali a Damasco e il Tonino Lamborghini Hotel presso il Palm Resort di Aleppo.

I progetti Tonino Lamborghini Hospitality verranno realizzati grazie a degli accordi di partnership con società d’investimento del posto.

Il Caffè Lounge di Damasco ha valore di 4 milioni di dollari, progettato con la collaborazione di società d’investimenti, dall’altra parte, l’Hotel di Aleppo ha un valore complessivo di oltre 50 milioni di dollari, ed è realizzato con la partnership di una società di investimenti del Golfo.

Il Tonino Lamborghini Caffè Lounge di Damasco, è dedicato ad una clientela d’elite, l’arredamento è un mix tra accostamenti cromatici bianco e arancio, materiali lucidi e opachi scuri, carbonio, il legno, i bagni sono una simbiosi di colori tra nero, arancione, bianco ed acciaio, con un mosaico in metallo che va da pavimento a parete.Il locale è in perfetto Italian style.

Per quanto riguarda l’Hotel Tonino Lamborghini di Aleppo, possiamo solamente dire che sarà inaugurato nell’estate del 2010, inoltre la struttura, avrà un totale di 48 camere e 4 suite, e comprende anche ville private, un residence, wellness centre con spa, campi sportivi, un acqua parco per i più piccoli, boutique, sale convegni, ristoranti e bar.

Nel 2008, il brand ha avuto un giro d’affari di 130 milioni di euro con relativa crescita del 40% rispetto al 2007.

fonte

Articoli Correlati
YARPP
Tonino Lamborghini presenta lo smartphone di lusso Antares

Tonino Lamborghini presenta lo smartphone di lusso Antares

Tonino Lamborghini presenta Antares, smartphone di lusso dalle avanzate caratteristiche tecniche. Tiratura limitata, piattaforma Android, processore quad core e schermo Gorilla Glass antigraffio. L’amplificatore e gli speaker integrati Yamaha regalano […]

Tonino Lamborghini PC Mini Series: lusso small size

Tonino Lamborghini PC Mini Series: lusso small size

Tonino Lamborghini Digital ha da poco presentato la nuova Mini Series, Pc dalle dimensioni ridotte in grado di garantire prestazioni tecnologiche di altissimo livello racchiuse in un elegante case dal […]

Tonino Lamborghini: Notebook Slim Series

Tonino Lamborghini: Notebook Slim Series

Tonino Lamborghini Digital, il brand italiano dell’Information Technology di lusso, vera icona dello stile italiano che si sposa con la tecnologia, offre una vasta gamma di PC, notebook, All in […]

Energy Drink by Tonino Lamborghini

Energy Drink by Tonino Lamborghini

Il pianeta degli energy drink ha una nuova bevanda che porta il nome di Tonino Lamborghini, designer di accesori di lusso di Funo di Argelato, alle porte di Bologna. Il […]

Segreti di Hammam, il sapone d’Aleppo

Segreti di Hammam, il sapone d’Aleppo

Se siete amanti delle cose naturali, allora dovrete utilizzare il sapone d’Aleppo, considerato il Re di tutti i saponi e proveniente dalla Siria, esattamente dalla città di Aleppo, dove, nonostante […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento