Sofitel: programma ambasciatori per i dipendenti della catena

 
Giulia Ferri
17 giugno 2011
Commenta

Sofitel, la catena di lusso alberghiera francese nota per lo stile e la completezza dei servizi offerti lancia una nuova strategia d’immagine che coinvolgerà tutti i 25 mila dipendenti sparsi nei 5 continenti. Si chiama Programma Ambasciatori ed è un progetto che ribalta la concezione del classico rapporto datore di lavoro – dipendente.

Ogni dipendente è chiamato a divenire “ambasciatore del marchio” attraverso un programma già redatto e diramato dai vertici manageriali del gruppo. Così come spiega il Vice Presidente Risorse Umane Sofitel nel Mondo,
Magali Laurent:

Questo programma è stato concepito come un progetto a lungo termine, con l’obiettivo di rendere ciascuno dei nostri dipendenti un ambasciatore del marchio. È il modo di Sofitel di sostenere il suo personale, sia personalmente che professionalmente

Sono 3 i passaggi del programma ambasciatori: Sii te stesso, Essere pronti e sii magnifique. Ognumo di questi passaggi individua un tratto del percorso professionale supportato attraverso corsi di formazione ad hoc.

Sii te stesso
E’ il primo passo, la conditio sine condicio sine qua non per passare la selezione, che si basa sulle capacità relazionali. Alcuni fortunati studenti, tra quindici istituti alberghieri selezionati in tutto il mondo, potranno usufruire di una consulenza tra i 12 e i 18 mesi da parte dei manager Sofitel.

Essere pronti
La preparazione professionale è l’impegno successivo richiesto dopo il primo avvio. I corsi di formazione sono improntati secondo 3 principi: spirito di apertura, passione per l’eccellenza ed essenza del piacere.

Sii Magnifique
Gradino più alto dei corsi di formazione, che prepara i dipendenti a ricoprire ruoli direttivi. questi i valori insegnati: Eleganza Francese, Servizi cuciti su misura, Raccolta di Indirizzi, Leve delle Prestazioni, Direttore Generale: un “ Imprenditore” e gli Ambasciatori Sofitel per tutti i dipendenti.

Si può notare come il programma ambasciatori di Sofitel punta sempre a valorizzare le qualità personali dei propri dipendenti, ma insegnando loro di dare il massimo sia a livello professionale che personale.

Articoli Correlati
YARPP
Sofitel: partner So French, So Good

Sofitel: partner So French, So Good

Sofitel è diventato partner del festival internazionale della gastronomia francese, nell’ambito della campagna So French, So Good, lanciata dal governo francese per promuovere ed esportare prodotti enogastronomici e l’art de […]

Hotel migliori del mondo: 9 Sofitel in lista

Hotel migliori del mondo: 9 Sofitel in lista

La famosa agenzia on-line di viaggi, Expedia, ha svelato la Selezione degli Esperti 2011, classificando i migliori alberghi del mondo, sulla base della qualità del loro servizio, delle loro particolarità […]

Festa della Musica al Sofitel Rome di Villa Borghese

Festa della Musica al Sofitel Rome di Villa Borghese

Ancora un’altro appuntamento organizzato dall’esclusivissimo Sofitel Rome Villa Borghese che mette a disposizione La Terrasse Cuisine & Lounge per un aperitivo musicale all’ultimo piano dell’edificio. Il 21 giugno, in concomitanza […]

Sofitel Rome: raccolta fondi a favore delle popolazioni in Laos

Sofitel Rome: raccolta fondi a favore delle popolazioni in Laos

L’albergo romano Sofitel di Villa Borghese si mette in prima linea per il sostegno della popolazione in Laos. In occasione dell’Earth Guest Day il celebre hotel proporrà ai suoi ospiti […]

Sofitel e L’Artisan Parfumeur: la nuova iniziativa

Sofitel e L’Artisan Parfumeur: la nuova iniziativa

Sofitel ha metaforicamente scelto la primavera per annunciare la partnership globale chiamata L’Artisan Parfumeur, è una leader francese nel settore del profumo. La nuovissima iniziativa unisce due aziende che condividono […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento