Ultimi Articoli

Francia patria dello shopping, Londra la segue con Oxford Street

Di Benedetta Guerra | 24 marzo 2009
Francia patria dello shopping, Londra la segue con Oxford Street

Secondo quanto è stato confermato dai dati trimestrali del 2008, la Francia è la patria dello shopping poiché, il 14 % dei turisti provenienti da tutte le parti del mondo, va in questa bellissima nazione solamente per quello. Le cifre sono di Global Refund, che rappresenta 10mila boutique Tax Free, e dice anche che, l’80% dei turisti stranieri, sono soprattutto cinesi, russo, giapponesi e brasiliani.Continua a leggere

Max Mara Sposa, grande evento nella boutique di Roma per presentare la nuova collezione.

Di Marco Santaniello | 23 marzo 2009
Max Mara Sposa, grande evento nella boutique di Roma per presentare la nuova collezione.

Primavera porta matrimoni, anche in questi tempi dove il crollo dei valori sembra regnare sovrano. Dunque siamo lieti di annunciare un grande evento che Max Mara ha organizzato per mostrare le ultimissime proposte della collezione Sposa. Si terrà in Aprile presso i locali di via Cola di Rienzo n. 275 angolo via Silla (zona piazza Risorgimento – metro A Ottaviano). L’evento verrà introdotto da un cocktail di benvenuto seguito dalla presentazione della nuova collezione Sposa.Continua a leggere

Asta arredamento Villa Fontanelle di Gianni Versace

Di Benedetta Guerra | 23 marzo 2009
Asta arredamento Villa Fontanelle di Gianni Versace

Mercoledì 18, si è tenuta al Sotheby’s di Londra, l’asta in cui sono stati messi in vendita gli arredi della Villa Fontanelle sita a Como, l’abitazione che era una volta del grande stilista Gianni Versace, morto nel 1997 dopo essere stato assassinato a Miami. La vendita di 550 lotti di Versace è stata un gran successo, riuscendo a totalizzare 7,9 milioni di euro. Nella parte del loft ci sono due biblioteche tutte in legno di ciliegio ognuna in una camera da letto alla moda, ed sono state vendute rispettivamente 510.000 mila euro e l’altra 637.000 euro, più di quattro volte la loro stima iniziale.Continua a leggere

World Gourmet Summit (WGS) 2009

Di Benedetta Guerra | 23 marzo 2009
World Gourmet Summit (WGS) 2009

E’ arrivato il momento di dare i premi come miglior gourmet. Per il nono anno consecutivo, il World Gourmet Summit (WGS) Award of Eccellence, si è riunito a Singapore onorando alimenti e bevande. Questa edizione del premio ha aggiunto undici categorie in più, categorie regionali, portando il numero totale dei premi in palio a 25. Per la prima volta l’evento sarà aperto a votazione del pubblico che aggiudicheranno quindici premi a quindici categorie. I co organizzatori sono il Singapore Tourism Board e Peter Knipp Holdings Pte Ltd, che hanno rivelato i finalisti per il WGS 2009 ad un gruppo di professionisti del settore ed a un gruppo dei media. Knipp ha dichiarato: Negli ultimi otto anni ha fissato la fase di incoraggiare una maggiore professionalità e la creatività nel settore alimentare e delle bevande e industria alberghiera. Questo anno, vogliamo prendere il Premio ad una maggiore motivazione e invitare tutti a partecipare a Singapore, per onorare e apprezzare le persone che sono molto belle che forniscono cibo e il conseguimento di ottimi servizi per creare esperienze culinarie che sono veramente di classe mondialeContinua a leggere

Roberto Cavalli, una linea per gli amici a quattro zampe

Di Valeria Douglas | 23 marzo 2009
Roberto Cavalli, una linea per gli amici a quattro zampe

Risulta sempre più difficile lasciare in pace i nostri animali. Cani in primis. E così ora tocca a Roberto Cavalli strafare con la sua nuova linea dedicata agli amici a quattro zampe. Soldi permettendo. La crisi c’è, e lo stilista fiorentino lo sa bene dopo i recenti problemi con la sua linea Just Cavalli. Eppure non si ferma e si lancia in questa nuova avventura: tutine leopardate, bomber con strass, sacche e gilet sportive caratterizzate dal marchio celebre in color oro. Una collection tutta dedicata al miglior amico dell’uomo.Continua a leggere

Chanel, l’alta gioielleria esposta al Mandarin Oriental di Hong Kong

Di Benedetta Guerra | 23 marzo 2009
Chanel, l’alta gioielleria esposta al Mandarin Oriental di Hong Kong

La maison di moda madre del lusso, Chanel, ha debuttato con la sua raccolta di gioielli di alta manifattura al Mandarin Oriental di Hong Kong. L’attuale raccolta della maison parigina si chiama 1932 Bijoux de Diamants, chiamata così a causa della crisi del 1932, periodo in cui Coco immaginò e realizzò una collezione dedicata alla stella diamante, che riportò in capi d’abbigliemento quali sciarpe e cappelli. Gli amanti dei gioielli si sono riuniti tutti ad Hong Kong, per celebrare la grandezza e il lusso di Chanel, da Pansy Ho, il Signor Andew Yuen e consorte, Karen Suen, Ms. Deidre Fu, la signora Mara Rhomberg, i Signor Kennis Tai, Marie Zhuge e Charlotte Chen.Continua a leggere